Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

La Sindaca Informa

sindaca informa new

Numero 205 - 31 luglio 2021

 

 

LA SINDACA INFORMA 31 LUGLIO 2021

 

ROMA CELEBRA I MÅNESKIN

Grinta, passione e straordinario talento: in una parola Måneskin. Abbiamo ospitato in Campidoglio questo gruppo di giovanissimi artisti romani che sta catturando il mondo con una musica carica di energia e libertà. In Aula Giulio Cesare abbiamo consegnato a Vittoria, Damiano, Ethan e Thomas la Lupa capitolina, simbolo storico di Roma. La band, in pochissimo tempo, ha scalato le classifiche internazionali e oggi grazie a loro la Capitale e l’Italia tornano sul tetto del mondo. Un grande orgoglio per Roma

 

STORIE DI MICROCREDITO

Già un centinaio, tra persone e imprese, grazie al microcredito di Roma Capitale, ha avuto accesso a una fonte di credito che altrimenti sarebbe stato difficile o addirittura impossibile ottenere. A Roma abbiamo voluto investire in un fondo da 3 milioni di euro proprio per andare a sostegno di tutti coloro che si sono ritrovati in una situazione di difficoltà economica a causa della pandemia. C’è chi non riusciva a pagare più le spese quotidiane, chi rischiava di dover chiudere la propria attività dopo anni di sacrifici. In Piazza del Campidoglio, fino al 1° agosto, con la mostra fotografica “Storie di Microcredito di Roma Capitale”, possiamo conoscere le storie e le vite di chi, grazie al microcredito, è riuscito ad affrontare il difficile momento post pandemia, trovando il modo per andare avanti

 

40 MILIONI DI EURO DAL RECOVERY PLAN PER TRE PROGETTI

Roma ha i suoi primi progetti che verranno finanziati con le risorse del Recovery Plan. E sono progetti che parlano di diritto alla casa, inclusione, qualità della vita nelle periferie. Tor Bella Monaca, Cardinal Capranica e Porto Fluviale: tre progetti importanti e innovativi sono stati tutti ammessi al finanziamento del Programma nazionale della qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili, che ha l’obiettivo di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l’inclusione sociale, sfruttando anche le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), cioè il Recovery Plan. Per Roma si prevede un finanziamento totale di 40 milioni di euro, per i tre progetti che coinvolgono l'ex istituto Don Calabria in via Cardinal Capranica, l’ex Direzione magazzini commissariato in via Del Porto Fluviale e il recupero delle case popolari del comparto R5 a Tor Bella Monaca. Sono frutto di lavoro impegnativo sviluppato grazie alla collaborazione tra gli uffici capitolini e le università romane: l’obiettivo è riqualificare gli edifici, creare oltre 500 alloggi popolari e di housing sociale, realizzare spazi comuni e nuovi servizi per i cittadini, garantendo alti standard tecnologici, energetici e ambientali

 

VERSO IL GRAB

Grazie al Grab, il Grande raccordo anulare delle biciclette, sarà possibile percorrere in bici tutta la città, dal centro alla periferia, lungo un grande anello ciclabile tra le bellezze e i grandi spazi verdi della Capitale. È un progetto che stiamo portando avanti con determinazione insieme a tante associazioni, realtà istituzionali e non solo. È un itinerario di circa 50 km per il quale entro fine anno avremo i progetti definitivi delle varie tratte, a seguito delle conferenze dei servizi. Per cittadini e turisti e per tutti coloro che vorranno visitare Roma in bici, il Grab rappresenterà una bella alternativa di mobilità, una rete interconnessa con l'intero sistema del trasporto pubblico perché incrocerà linee metro, tram e ferrovie urbane

 

POLIZIA LOCALE UNITÀ D’ASCOLTO

È partito in questi giorni un nuovo servizio della Polizia Locale di Roma Capitale: i nostri agenti saranno presenti nei vari quartieri della città per svolgere un vero e proprio sportello di ascolto. Raccolta delle segnalazioni, confronto e dialogo. Con questo nuovo servizio sorvegliamo meglio i nostri quartieri e offriamo alle persone una maggiore percezione di sicurezza. È importante che i cittadini possano vedere gli agenti della nostra Polizia Locale come dei veri e propri punti di riferimento a cui affidarsi e rivolgersi, instaurando con loro un rapporto di dialogo e ascolto. Rendiamo Roma una città sempre più sicura, riportando le istituzioni sul territorio e facendone sentire la vicinanza

 

NUOVI MEZZI PER AMA

Sono arrivati i nuovi “squali” acquistati da Ama. Sono veicoli che raccolgono i rifiuti, soprattutto quelli che restano a terra attorno ai cassonetti, e li portano nei mezzi più grandi. Ama cresce grazie agli investimenti che abbiamo approvato dopo aver risanato l'azienda, nei cui bilanci abbiamo trovato un buco di oltre 250 milioni di euro. I 20 nuovi mezzi sono pronti a entrare in servizio e si aggiungeranno ai 30 già operativi in tutti i Municipi di Roma. Entro ottobre ne arriveranno altri 20 e così avremo più che raddoppiato questa flotta. Inoltre, fra settembre e ottobre, attendiamo oltre 250 “squaletti”, veicoli più piccoli e agili per la raccolta. Il nuovo piano industriale di Ama prevede più di 340 milioni di euro di investimenti nei prossimi anni

 

UN NUOVO SPAZIO PER I GIOVANI A SAN BASILIO

Abbiamo liberato un’area di 600 metri quadrati, a San Basilio, nella periferia est di Roma, su cui, fino a poche settimane fa, sorgeva una bocciofila abusiva. Dopo le operazioni di demolizione, ora lo spazio è completamente sgombero e pronto per i lavori: saranno infatti realizzati una pista di pattinaggio e un percorso per biciclette con dislivelli, in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Rotellistici – Coni. I cittadini potranno finalmente riappropriarsi di questo spazio, che sarà destinato ai giovani, i quali potranno fare sport, incontrarsi e trascorrere del tempo insieme

 

NUOVA VITA PER IL PARCO COMMENDONE

Nuova vita per il parco Commendone, nel quartiere Torrevecchia, dopo i lavori di riqualificazione. Per decenni questo spazio era rimasto incolto e al buio, inutilizzabile da parte di tanti residenti che richiedevano un intervento da tempo. Grazie ai lavori, che sono partiti da un percorso partecipato con i cittadini, abbiamo ricreato un’area verde pulita e sicura. Per i più piccoli abbiamo sostituito i vecchi giochi con nuove attrezzature, realizzando anche una pista ciclabile. Abbiamo poi installato nuove panchine, piantato dei ciliegi e realizzato un nuovo impianto di illuminazione lungo il viale principale, i quattro viali secondari e l’area ludica. I lavori proseguiranno per rendere questo spazio ancora più accogliente

 

COMUNITÀ ALLOGGIO CASA GIADA GIALLA

Nasce la prima comunità alloggio di Roma Capitale per persone anziane: si chiama Casa Giada Gialla e ospita 10 persone in un ambiente curato, con spazi comuni, a dimensione familiare. È stata inaugurata in un edificio in zona La Giustiniana: al piano inferiore abbiamo già aperto il cohousing Casa Giada e al piano superiore presto aprirà la comunità alloggio Casa Giada Verde, sempre per anziani fragili. Questi non sono i primi appartamenti condivisi per persone anziane che apriamo a Roma: abbiamo già inaugurato un cohousing in zona Torre Gaia, e uno in zona Monteverde, in appartamenti confiscati alla criminalità. E allo stesso tempo non saranno gli ultimi, perché abbiamo messo in campo un progetto molto più ampio per superare la logica delle case di riposo di grandi dimensioni a favore di nuove forme di ospitalità a dimensione familiare

 

PIANO SANPIETRINI IN VIA NAZIONALE

Prosegue il nostro piano Sanpietrini. Sono partiti i lavori di riqualificazione di via Nazionale, una delle strade più conosciute del centro di Roma. Il cantiere è iniziato all’angolo con via XXIV Maggio: i sanpietrini verranno rimossi, conservati e riposizionati solo ai lati della carreggiata e su altre strade previste nel Piano Sanpietrini. Con l’arrivo dell’asfalto, come già fatto in via IV Novembre, la strada sarà più sicura per le tante persone che la percorrono in auto e soprattutto scooter e moto. Realizzeremo anche una nuova pista ciclabile per dare, a chi vuole, una reale alternativa sostenibile rispetto all’auto privata

 

DOMENICA GRATUITA NEL SISTEMA MUSEI DI ROMA CAPITALE

Domani 1° agosto torna l’appuntamento con la prima domenica del mese gratuita nel Sistema Musei di Roma Capitale, promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Tutti i visitatori – residenti e non – possono accedere gratuitamente ai musei civici, all’area archeologica del Circo Massimo, all’area archeologica dei Fori Imperiali e al percorso pedonale dell’area archeologica del Teatro di Marcello. È possibile percorrere gratuitamente anche la passeggiata serale nell’area archeologica dei Fori Imperiali con visita guidata itinerante che dal Foro di Traiano, attraverso il passaggio sotto via dei Fori Imperiali, conduce al Foro di Cesare. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione allo 060608 (entro venerdì 30 luglio) oppure nei Tourist Infopoint (anche il giorno stesso). Info su www.museiincomuneroma.it e culture.roma.it e sui canali social di Roma Culture, del Sistema Musei e della Sovrintendenza Capitolina

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto