Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Progetti

In questo spazio sono presentati progetti, iniziative, piani e/o programmi di particolare interesse, allo scopo di garantirne visibilità e conoscenza

Torna alla lista Progetti

Una panchina contro il silenzio. Adotta una panchina e dipingila di rosso

 

La battaglia contro la violenza sulle donne è un dovere di civiltà che impegna nel profondo tutta la popolazione e le Istituzioni.

L’iniziativa, attivata dal Municipio XIII Aurelio, utilizzerà il simbolo largamente condiviso delle cosiddette “Panchine Rosse”: alcune panchine distribuite sul territorio municipale saranno dipinte di rosso, del colore che ricorda il sangue versato dalle vittime di femminicidio. Inoltre, su ognuna di esse sarà riportato il numero telefonico anti-violenza e stalking “1522”. La cittadinanza può aderire all’iniziativa impegnandosi direttamente, può essa stessa “adottare” una panchina e trasformarla in una “Panchina Rossa”.

 

Tematica: Opere e manutenzione della Città Stato: Concluso

 

 

Durata del progetto: dal 28 maggio 2021 al 29 ottobre 2021

 

Descrizione del progetto

Gli interessati si impegnano a riqualificare una panchina pubblica nel territorio municipale dipingendola di rosso e apponendo una targa, fornita dal Municipio Roma XIII Aurelio, con il numero gratuito di pubblica utilità anti-violenza e stalking “1522”.

Si può aderire all’iniziativa anche riqualificando o installando una “Panchina Rossa” in un’area privata che sia di pubblica fruizione (istituti scolastici pubblici o privati, strutture commerciali, sedi di organizzazioni pubbliche o private, spazi condominiali o altro). In questo caso, ovviamente, non sarà necessaria l’autorizzazione municipale, ma effettuando l’installazione nell'ambito dell’iniziativa si avrà diritto alla targa fornita dall’Amministrazione e si potrà essere inclusi in una mappa virtuale delle “Panchine Rosse” del Municipio Roma XIII Aurelio.

Il Municipio esaminerà le proposte al fine di valutarne la fattibilità e di rendere l’iniziativa omogenea in tutto il territorio di competenza. Qualora ci fossero più richieste idonee per una stessa panchina pubblica, la stessa verrà assegnata al primo richiedente in termini di presentazione della proposta. L’Amministrazione, in ogni caso, riconoscendo l’importanza della tematica trattata, si impegna a concordare con i proponenti esclusi soluzioni alternative al fine di valorizzare la volontà partecipativa della cittadinanza.

Tutti gli interventi saranno svolti senza alcun onere per l’Amministrazione e non verrà instaurato alcun tipo di rapporto contrattuale con il Municipio. Sia per le proposte realizzate su aree private che pubbliche, l’Amministrazione è da ritenersi esonerata da ogni responsabilità per danni verso gli esecutori, terzi, animali e/o cose derivante dallo svolgimento delle attività relative alla realizzazione delle proposte.

Vernice

Volendo dare omogeneità e riconoscibilità all’iniziativa all’interno di un quadro complessivo coerente e ben identificabile, l’intervento sulle panchine dovrà essere svolto con smalto acrilico all’acqua universale per legno e ferro, pronto all’uso, colore satinato RAL 3020 “Rosso traffico”.

Le caratteristiche generali di tale tipo di vernice sono quelle di essere: inodore, a rapidissima essiccazione, resistente nel tempo e a bassa emissione di componenti volatili.

Eventi di sensibilizzazione

Chi aderisce all’iniziativa può anche organizzare eventi di sensibilizzazione come, ad esempio una piccola inaugurazione o letture sul tema della lotta alla violenza sulle donne e al femminicidio, che accompagnino o seguano, nell’immediato, la verniciatura delle panchine o che, in particolari ricorrenze, ne evidenzino il significato come momento di riflessione condivisa. Per gli eventi organizzati nell’immediato, restano ferme, ovviamente, le eventuali limitazioni imposte dalle disposizioni vigenti relative alla pandemia da COVID-19.

Si sottolinea che, anche in tali circostanze, le iniziative dovranno essere organizzate senza oneri a carico dell’Amministrazione proponente. L’organizzatore sarà tenuto a provvedere in proprio a qualsiasi necessità e a seguire gli obblighi normativi, regolamentari e autorizzativi. Dovranno, inoltre, essere rispettate tutte le misure di sicurezza.

Successivamente all’accoglimento della richiesta di adesione all’iniziativa “Panchine Rosse”, sarà quindi necessario contattare l’Ufficio Sport, Cultura ed Eventi per poter procedere all’organizzazione dell’evento.

Manutenzione

La manutenzione della verniciatura realizzata sulla panchina prescelta resterà a carico del soggetto proponente, sempre sentiti i competenti uffici dell’Amministrazione.

Panchine riqualificate dal Municipio Roma XIII Aurelio

La stessa Amministrazione sta provvedendo a riqualificare alcune panchine situate nei seguenti luoghi: ingresso della sede municipale, via Aurelia 470; giardino Mario Moderni (via B. Roverella); area verde denominata “Collinetta Boccea”; giardino Vincenzo Paparelli (via Cornelia, 73); largo Bernardino Cirilli; piazza Ormea; parchetto della Cellulosa (Via della Cellulosa alt. civ 63).

Destinatari/Ambito di intervento

Singoli cittadini, Associazioni, Comitati o qualsiasi Gruppo di Persone, Scuole di ogni ordine e grado.

Obiettivi

Sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del femminicidio e del contrasto alla violenza sulle donne contribuendo, nel contempo, alla diffusione del numero telefonico nazionale anti-violenza e stalking “1522”. L’intento dell'Amministrazione è che l’intera comunità sia coinvolta direttamente in una proposta culturale e sociale condivisa.

Atti, documenti e normativa

Torna all'inizio del cotenuto