Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

A Roma Capitale fondi per 700mila euro. Nascerà sistema informativo unico per servizi sociali

Tematica: Sociale

8 febbraio 2018

 

Roma Capitale potrà finalmente disporre di un sistema informativo dei servizi sociali in grado di mettere in rete e in comunicazione tra loro, con un unico linguaggio, tutte le strutture e gli operatori. Un risultato raggiunto grazie al progetto ‘SIgeSS’, per il quale l’Amministrazione capitolina ha ottenuto un finanziamento pari a circa 700mila euro di fondi europei nell’ambito di un avviso pubblico (Pon Govenance) su scala nazionale indirizzato agli enti locali. Il progetto capitolino ha raggiunto la seconda posizione, preceduto soltanto da Torino.

 

Roma Capitale eroga un ampio ventaglio di servizi sociali attraverso 26 presidi e circa 900 operatori. Ogni presidio è dotato di banche dati interne, non comunicanti tra loro e le procedure gestionali non sempre uniformi. Grazie al nuovo progetto, che ripercorre il Sistema Informativo in uso nella Regione Umbria e nell’Anci Lombardia, la raccolta dei dati interni all’Amministrazione avverrà in maniera omogenea, riducendo i costi di gestione attraverso un’ottimizzazione dell’impiego delle risorse.

 

Roma Capitale disporrà così di uno strumento per la gestione dei fabbisogni e l’erogazione di servizi socio-assistenziali, che si traduca in un beneficio per gli utilizzatori dei servizi e in un miglioramento sostanziale dei sistemi di governance del territorio. In particolare sarà garantita una maggiore trasparenza dei percorsi e dei processi, favorendo così il monitoraggio, il controllo e la qualità della risposta ai bisogni dei cittadini.

 

RED

 

 

Torna all'inizio del cotenuto