Piazza di Siena a Villa Borghese, accordo per la riqualificazione

Tematica: Roma - Ambiente - Sport

2 marzo 2023

 

Approvato lo schema di accordo tra Roma Capitale e la Società Sport e Salute S.p.A volto a migliorare il contesto paesaggistico all’interno di Villa Borghese con interventi di riqualificazione e di manutenzione del patrimonio vegetazionale dell’area di Piazza di Siena.

 

Il documento è passato in Giunta su proposta dell’Assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei rifiuti Sabrina Alfonsi e dell’Assessore ai Grandi Eventi, Sport Turismo e Moda Alessandro Onorato.

 

Un accordo virtuoso – spiega l’assessore Alessandro Onorato - che nasce con l’obiettivo di valorizzare e rendere pienamente fruibile e perfettamente manutenuta in ogni stagione e a costo zero l’area che annualmente ospita il Concorso Ippico Internazionale. Un grande evento sportivo internazionale che sosteniamo insieme alla Fise e che genera importanti ricadute economiche sull’economia turistica, sull’indotto e sulla promozione di un’immagine moderna ed accogliente di Roma nel mondo”.

 

In particolare, viene affidata per un periodo di 9 anni a Sport e Salute, società interamente partecipata del Ministero dell’Economia e Finanze, la manutenzione ordinaria dell’area sotto la supervisione del Servizio Giardini capitolino, con interventi come la pulizia, il taglio e la semina delle superfici a prato, la cura delle siepi, la pulizia delle superfici pavimentate, il controllo delle recinzioni e degli arredi e lo svuotamento dei cestini portarifiuti. Tali interventi interesseranno anche le aree limitrofe funzionali allo svolgimento del Concorso Ippico.

 

Con questo Accordo si dà avvio ad una collaborazione con la Società Sport e Salute che assicurerà la puntuale manutenzione e riqualificazione del patrimonio arboreo e vegetazionale di Piazza di Siena, nel cuore di una delle più pregiate e celebri Ville storiche della Capitale. Una collaborazione che porterà al miglioramento del contesto naturalistico e paesaggistico di un evento sportivo che, da quasi un secolo, dà grande prestigio e visibilità internazionale alla nostra città” dichiara l’Assessora Alfonsi.

 

RED

 

 

Torna all'inizio del cotenuto Gestione Preferenze Cookie