Sport, stanziati contributi per 2,1 milioni di euro con i voucher sportivi

Tematica: Sport - Sociale

24 ottobre 2023

Sport_ragazzi.jpg

 

Varati dall’Amministrazione capitolina due importanti provvedimenti a sostegno del mondo dello sport.

 

Il primo interviene attraverso l’emissione di voucher sportivi a sostegno delle ragazze e dei ragazzi fra i 5 e i 16 anni di famiglie a basso reddito, a partire da un ISEE inferiore a 8mila euro annui fino ad esaurimento fondi. E anche per agevolare l’accesso allo sport delle persone con disabilità senza limiti di età e di reddito.

 

Lo stanziamento complessivo approvato dall’Assemblea Capitolina è di 2,1 milioni di euro, 50% per le persone con disabilità e il resto per i ragazzi e le ragazze. Ciascun voucher ha un valore massimo di 500 euro e potrà essere utilizzato per la stagione sportiva in corso e comunque entro il 30 settembre 2024.

 

Gli operatori sportivi potranno manifestare a partire da oggi il proprio interesse ad accreditare la propria struttura attraverso la compilazione, dal 9 al 29 ottobre 2023, di un modello di domanda da inserire su piattaforma web realizzata in house. A novembre un altro avviso consentirà alle famiglie di fare domanda.

 

Fra i requisiti richiesti per accedere all’emissione dei voucher ci sono l’essere organismi pubblici o privati operanti in ambito sportivo o operanti nel campo della promozione di iniziative di rilevanza sociale; avere la sede operativa e, quindi, svolgere l’attività sportiva a Roma e avere capacità di contrarre con la pubblica amministrazione.

 

Nel secondo provvedimento vengono invece stanziati ulteriori contributi a sostegno della realizzazione di eventi e attività sportive che ammontano a 700mila euro per il 2023, così redistribuiti: 200mila auro per il sostegno alla realizzazione di eventi sportivi; 200mila euro per il sostegno alle attività sportive e 250mila euro per il sostegno a quelle specifiche rivolte alle persone con disabilità. Per la prima volta è possibile presentare progetti triennali, garantendo continuità e progettualità.

 

 

La manifestazione di interesse: operatori sportivi chiamati a rispondere entro il 29 ottobre 

 

Il primo passo per l'attivazione dei voucher è la selezione delle strutture sportive aderenti all'iniziativa. È online sulla pagina del Dipartimento Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda la manifestazione di interesse con la quale gli operatori sportivi sono invitati a manifestare l’interesse a mettere a disposizione le proprie strutture sportive per entrare a far parte del circuito comunale accessibile attraverso i voucher.

 

L'avviso pubblico è rivolto gli organismi pubblici o privati operanti in ambito sportivo o operanti nel campo della promozione di iniziative di rilevanza sociale, come Associazioni di promozione sociale e Enti del Terzo Settore che abbiano nel proprio Statuto un riferimento allo sviluppo e alla promozione della pratica sportiva.

 

Domanda online tramite piattaforma dedicata 

 

Roma Capitale, al fine di favorire e semplificare la partecipazione degli interessati, ha predisposto una specifica piattaforma informatica, nell’area "Servizi Online – SUAS" - "Procedimenti" - "Manifestazione di interesse" - "Strutture sportive", alla quale sarà possibile accedere dal 09.10.2023 al 29.10.2023 (ore 23:59), mediante una delle seguenti modalità di identificazione per l'accesso:

 

- le credenziali SPID
- Carta di Identità Elettronica (CIE)
- Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e seguendo le istruzioni riportate.

 

Per procedere alla compilazione della domanda è necessario identificarsi utilizzando il pulsante "Accesso" posizionato in alto a destra della seguente pagina.

 

Ciascun operatore sportivo indicherà le discipline sportive che potranno essere scelte presso la propria struttura, unitamente al numero di posti messi a disposizione per ciascuna attività sportiva e per ciascuna categoria di fruitori nonché le modalità di iscrizione.

 

Con successivo Avviso sarà pubblicato l’elenco delle strutture sportive messe a disposizione, invitando le persone con disabilità e i ragazzi le ragazze di età compresa tra i 5 e i 16 anni a scegliere la struttura presso la quale iscriversi utilizzando il voucher riconosciuto da Roma Capitale.

 

Scadenza: ore 23:59 del 29 ottobre 2023.

 

 

 

RED

 

 

 

 

Torna all'inizio del cotenuto Gestione Preferenze Cookie