Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Cento nuovi alberi nei parchi, forestazione urbana partecipata per tutelare la natura

Tematica: Verde urbano - Scuola - Sociale

1 marzo 2018

 

Cento nuovi alberi, centodue per l'esattezza, a dimora il 10 marzo in due aree verdi del territorio municipale, e tra questi due di mimose. In via Viner e via Francesco Gesualdi in occasione della Giornata Mondiale della Natura del 3 marzo, sono attesi tutti i cittadini, associazioni, scuole, giovani ed anziani. Insieme per tutelare la natura, imparare a rispettarla e ad amarla, perché soltanto lo sviluppo sostenibile per il pianeta può sostenere il benessere e il progresso degli esseri umani.

L’iniziativa segue quella promossa da Roma Capitale, Alberi per il futuro, e la risoluzione approvata dal consiglio municipale a febbraio.

Una forestazione urbana partecipata, dunque, alla quale ognuno può dare il proprio contributo seguendo le indicazioni degli specialisti del Servizio Giardini e sotto la supervisione di un archeologo della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, e un laboratorio ambientale dal quale far discendere ulteriori sviluppi in ambito didattico.

 

 

Il programma della giornata:

Ore 9, parco di via Viner, quartiere Axa-Malafede:

piantumazione di 40 esemplari tra i quali querce, aceri, frassini e un albero di mimosa;
Ore 11, area verde tra via di Macchia Palocco e via Francesco Gesualdi, zona Madonetta, piantumazione di altri 62 alberi delle stesse specie.

 

RED 
 

 

Torna all'inizio del cotenuto