Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Via Nazionale, via ai rilievi in 3D. Prove di "Bim" per i servizi nel sottosuolo

Tematica: Opere e manutenzione della Città

6 marzo 2018

 

Nei mesi di marzo e aprile rilievi tridimensionali del sottosuolo di via Nazionale, allo scopo di ricavare un quadro preciso dei servizi che si snodano sotto la pavimentazione della strada.

 

Si tratta di lavori per il momento sperimentali, perché eseguiti con una tecnica nuova che adopera strumentazioni innovative. È il Bim, Building Information Modeling, il Modello di informazioni su un edificio, obbligatorio dal 1 gennaio 2019 per la progettazione di grandi opere infrastrutturali.

 

Ma il sistema si rivela senz'altro di grande utilità anche in contesti più ridotti. Grazie al Bim, infatti, è possibile conoscere la localizzazione delle canalizzazioni, sia quelle attive che quelle abbandonate, e avviare quindi progetti e operazioni di manutenzione stradale più accurati con metodi moderni, adatti ed efficaci a realizzare i lavori pubblici. 

 

RED 

Torna all'inizio del cotenuto