Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Centrale Montemartini, visita tattile sensoriale alla mostra sugli Egizi Etruschi

Tematica: Cultura - Musei

7 marzo 2018

 

Musei da toccare, progetto di accessibilità e fruizione dell’arte per visitatori con disabilità nei Musei comunali di Roma, propone anche nel mese di marzo un percorso di visita tattile sensoriale alla scoperta degli Egizi e degli Etruschi alla Centrale Montemartini, dove è in corso fino al 30 giugno la mostra Egizi Etruschi. Da Eugene Berman allo Scarabeo dorato.

 

La visita, prevista giovedì 15 marzo dalle 16 alle 18.30, è gratuita. Alterna racconti sulle usanze e i rituali delle due popolazioni all’esplorazione tattile di una selezione di reperti originali con il supporto scientifico dell’Egittologa Massimiliana Pozzi, una delle curatrici della mostra.

 

Il percorso si arrichisce con l’analisi dei modelli tattili in scala di una tomba egizia e di un’abitazione, insieme alla riproduzione di alcuni oggetti provenienti dalla tomba di Deir el Medina in Egitto.

 

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura, l’iniziativa rientra nel programma di visite guidate tattili-sensoriali gratuite del progetto Musei da toccare. Visite rivolte alle persone con disabilità per poter offrire a tutto il pubblico l'occasione di accedere alle strutture museali e alle aree archeologiche abbattendo le barriere architettoniche e sensoriali.

 

 

Il programma di visite tattili per non vedenti e ipovedenti in corso da diversi mesi è consultabile sul sito dei Musei civici.

 

 

Info:

Visite guidate tattili-sensoriali gratuite con prenotazione obbligatoria

Tel. +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

Tel 060608 - Musei civici

Facebook @Museiincomuneroma

Twitter @museiincomune

 

Centrale Montemartini

Via Ostiense 106 - Roma

Centrale Montemartini

 

 

RED

 

 

 

Torna all'inizio del cotenuto