Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Aggiornamenti dal Campidoglio

Tematica: Cultura - Scuola - Ambiente - Sindaca

12 maggio 2018

 

 

METRO C: APRE LA STAZIONE-MUSEO DI SAN GIOVANNI

 

Apre oggi la stazione museo di San Giovanni che unirà la linea A e la linea C della metropolitana. Si tratta di un nodo di scambio che permetterà di spostarsi con maggiore facilità dalla periferia al centro. La terza linea metropolitana, sulla tratta Lodi-Pantano, a oggi è utilizzata da circa 40 mila persone al giorno. Con la nuova stazione di San Giovanni si stimano circa 50-60mila utenti al giorno per poi arrivare, in una seconda fase, a 100mila passeggeri. Si avranno modifiche alla rete di superficie per rendere i collegamenti più capillari. Sarà istituita anche una nuova linea bus a carattere tangenziale tra il nodo di interscambio San Giovanni metro A/metro C e il nodo di interscambio metro ferroviario Piramide/Ostiense. Intanto proseguono i lavori per il prolungamento della linea C: nei mesi scorsi le talpe da San Giovanni sono partite verso la stazione di Amba Aradam.

 

 

PUMS, PRESENTATI I RISULTATI DELLA CONSULTAZIONE ON LINE

 

Sono stati presentati presso l’Università di Roma Tor Vergata i risultati della prima fase di ascolto del Pums – Piano Urbano di Mobilità Sostenibile. Sono arrivate oltre 4 mila proposte da parte dei cittadini e pubblicate sul portale circa 3 mila idee. Tra queste, 760 sono dedicate al trasporto pubblico, 480 al tema della ciclabilità e più di 200 alle isole ambientali. Nel corso della consultazione sono stati registrati oltre 30 mila contatti al portale e più di 20 mila voti espressi. I tecnici hanno già iniziato a lavorare a tutte le idee presentate e a stilare una lista di interventi e progettazioni. Tra le infrastrutture votate dai cittadini il tram su via Cavour e su viale Marconi, la tranvia piazzale del Verano-stazione Tiburtina, il prolungamento della metro C. Una delle opere inserite nei programmi è il prolungamento della Roma-Giardinetti fino all’Università di Tor Vergata.

 

 

PIAZZA DEI NAVIGATORI, CITTADINI SCELGONO OPERE PUBBLICHE IN VIII MUNICIPIO

 

Parte dal Municipio VIII la sperimentazione del bilancio partecipativo che vedrà i cittadini coinvolti nella decisione su come investire le risorse derivanti dal nuovo accordo raggiunto tra Amministrazione capitolina e società proponenti per la riqualificazione di Piazza dei Navigatori e Viale Giustiniano Imperatore. Gli oltre 100mila cittadini dell’VIII Municipio potranno scegliere come utilizzare le risorse a disposizione, fino a 17 milioni di euro, per interventi e opere pubbliche sul territorio. Le linee guida per la realizzazione del processo partecipativo, approvate dalla Giunta Capitolina, sono articolate in diverse fasi. Attraverso la piattaforma online sul portale istituzionale di Roma Capitale tutti i cittadini del Municipio VIII potranno presentare idee e proposte. Sarà inoltre creato un focus group composto da un campione rappresentativo estratto a sorte tra tutti i residenti del territorio. Dopo la valutazione di fattibilità tecnico-economica, le proposte saranno sottoposte a votazione sul sito web istituzionale e la Giunta capitolina adotterà gli atti per la realizzazione degli interventi in base all’esito della consultazione.

 

 

VARIAZIONE A BILANCIO 2018-2020 PER DIRITTO ALLA MOBILITÀ

 

Approvata dalla Giunta Capitolina una variazione al Bilancio di previsione 2018-2020. Con tale variazione, che verrà sottoposta al voto dell’Assemblea Capitolina, Roma Capitale provvederà all’estinzione anticipata di mutui concessi dalla Cassa depositi e prestiti (Cdp) per un ammontare di oltre 77 milioni di euro. L’operazione consente all’Amministrazione di ottenere, negli anni 2019 e 2020, un risparmio in termini di rimborso di interessi e quota capitale per un importo pari a 5 milioni di euro l’anno. Fondi che andranno a finanziare i servizi per la mobilità individuale delle persone con disabilità. Nuovi stanziamenti che, oltre a finanziare il servizio fino al 2020, permettono, dopo anni di blocco, nuovi accessi al servizio di trasporto personalizzato delle persone con disabilità.

 

 

RIGENERAZIONE URBANA, NUOVE STRATEGIE PER SALVAGUARDIA PAESAGGIO URBANO

 

Avviato da Roma Capitale e dalla Soprintendenza Speciale, con il coinvolgimento della Sovrintendenza capitolina e del Co.Q.U.E. (Comitato per la Qualità Urbana ed Edilizia), il Tavolo per la salvaguardia del paesaggio urbano, volto alla definizione degli strumenti adeguati alle necessità della città. Obiettivi sono il contenimento e il controllo sulla qualità delle trasformazioni indotte dal Piano Casa e concordare gli indirizzi per la corretta applicazione della legge di Rigenerazione Urbana, a garanzia dell’identità dei quartieri di Roma. Le Istituzioni coinvolte hanno individuato, come soluzione per la salvaguardia, l’armonizzazione del vincolo paesaggistico, articolo 136 del Codice del Beni Culturali, da una parte con il Piano Regolatore Generale e il Piano Territoriale Paesistico Regionale e, dall’altra, con la non derogabilità delle densità edilizie fissate dall’articolo 7 del Decreto ministeriale n. 1444/1968 per gli interventi ai sensi della legge sul Piano Casa.

 

 

OPERAZIONI PER LA CURA E LA MANUTENZIONE DEL VERDE  

 

Proseguono le operazioni di sfalcio dell'erba. Roma Capitale ha mobilitato le risorse a disposizione, a partire dal Servizio Giardini che, dopo essere passato negli anni da 1.500 a 180 unità, quest'anno può contare sui primi 42 nuovi giardinieri che, a breve, diventeranno 100 con le ulteriori assunzioni già deliberate. A questi, grazie alla firma di due protocolli di collaborazione, si sono aggiunti quest’anno 18 volontari provenienti dal carcere di Rebibbia e altri 22 volontari che sono ospitati dai centri di accoglienza per i richiedenti asilo della Croce Rossa Italiana.

 

 

TAR RESPINGE RICORSI SU PIANO DI ZONA CASTELVERDE

 

Respinte dal Tribunale Amministrativo del Lazio le richieste di annullamento della Delibera n.33/17 approvata in Assemblea Capitolina sul Piano di Zona B4 Castelverde che garantisce il diritto all’abitare dei cittadini. Le sentenze riconoscono l’importanza dei requisiti necessari di cui devono essere in possesso i residenti come previsto per gli alloggi di edilizia residenziale convenzionata e l’illegittimità di avanzare richieste a Roma Capitale di farsi carico di ipoteche relative al diritto di superficie a garanzia del credito di Società assicurative e Banche.

 

 

DOMENICA, TERZA GIORNATA PEDONALIZZAZIONI NEI MUNICIPI

 

Domani arrivano le pedonalizzazioni nei Municipi di Roma. Diverse strade saranno chiuse al traffico, con aree dedicate a eventi culturali e mercatini locali. Un'opportunità per chi vorrà passeggiare in aree chiuse al traffico e libere da auto e smog. Un giorno per riscoprire gli spazi sotto casa e per sensibilizzare i cittadini sui temi della sostenibilità ambientale. Le strade che saranno pedonalizzate sono via Andrea Doria nel I Municipio; piazza Mincio, via Dora, via Brenta (dal civ.5 a Piazza Mincio) e via Tanaro (dal civ. 22 a piazza Mincio) nel II Municipio; Largo Beltramelli (Municipio IV); (Municipio V) piazza Copernico e vie limitrofe (Adriano Balbi, piazza Tolomeo, via Pomponio Mela, via Fra Mauro, via Giovanni Marinelli, via Cosmo Egiziano); via Blaserna, via Massa Marittima, via Campagnatico, via Solidati Tiburzi (Municipio XI) e via Federico Borromeo (Municipio XIV).

 

 

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO, CONSEGNATI IN CAMPIDOGLIO GLI ATTESTATI DI FINE CORSO 

 

Giovedì sono stati consegnati in Campidoglio gli attestati di fine corso agli studenti che hanno partecipato ai progetti di Alternanza Scuola Lavoro promossi dall’Assessorato allo Sviluppo economico, Turismo, Formazione e Lavoro e dal Dipartimento Turismo, Formazione Professionale e Lavoro di Roma Capitale. I vari progetti hanno coinvolto oltre 400 studenti appartenenti a 12 Scuole Superiori di Roma: Labriola, Peano, De Nicola, Primo Levi, Einaudi, Orazio, Aristotele, Margherita di Savoia, Federico Caffè, Colonna, Via di Saponara/Verne, Colombo. Tante le esperienze didattiche che gli studenti hanno potuto conoscere e vivere a diretto contatto con i servizi e le attività dell’Amministrazione: dall’Informazione turistica e i Tourist Infopoints, ai Social Network e la Banca Dati 060608, dall’Orientamento al lavoro e la rete C.O.L. – Centri di Orientamento al Lavoro,  alla Promozione turistica e il Turismo Sostenibile, fino alla Comunicazione istituzionale e le Relazioni con il Pubblico, la Promozione della Cittadinanza europea e dell’intercultura.

 

 

BUON COMPLEANNO COSTITUZIONE, AL VIA CICLO DI INCONTRI NEI MUNICIPI

 

Promuovere e diffondere i valori della Costituzione in tutti i territori della città, garantendo un’attenzione particolare alle periferie. Con questo obiettivo ha preso ufficialmente il via il percorso ‘Buon Compleanno, Costituzione’, iniziativa organizzata dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale insieme alla Commissione capitolina Scuola. Il percorso inizia dal Municipio VI con l’incontro ‘La Costituzione italiana e le donne della Costituente’, svoltosi presso la sala consiliare municipale.

I lavori sono stati aperti da un lectio magistralis del Professor Giovanni Maria Flick e sono proseguiti con un ampio programma di interventi e riflessioni riguardo il ruolo svolto dalle donne durante la Costituente e sulla cultura delle pari opportunità.

 

 

ROSETO COMUNALE, IL 19 MAGGIO IL PREMIO ROMA

 

Si terrà il 19 maggio la 76^ edizione del “Premio Roma”, il Concorso Internazionale per nuove varietà di rose promosso dall’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale, in collaborazione con il Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale. Il concorso è stato lanciato con una visita presso il Roseto di Roma Capitale di circa 100 ragazzi provenienti da diverse scuole secondarie di primo grado. Nell’ambito del premio, saranno elette le migliori varietà di rose “inedite”, non destinate al commercio ma esclusivamente alla ricerca florovivaistica. In gara 88 nuove varietà di rose. Dal 17 maggio saranno allestiti dei totem informativi e delle infiorate presso l’aiuola di Piazza Venezia, Piazza del Popolo (lato Chiese) e la scalinata del palazzo delle Esposizioni (Via Nazionale). Dal 20 al 27 maggio, all’interno dell’area collezione del Roseto di Roma Capitale, verrà ospitata la mostra di arti visive “di Rosa… in Rosa”, organizzata dall’Associazione A.P.A.I. per la Promozione delle Arti in Italia. Presso l’Aranciera di San Sisto sarà allestita, da 21 al 24 maggio, la Mostra di Scultura dal titolo “Scultura OpeROSA Materia”.

 

 

EUREKA! ROMA 2018: GLI APPUNTAMENTI PER LA PROSSIMA SETTIMANA

 

Tanti gli appuntamenti previsti anche nei prossimi giorni nell’ambito di “EUREKA! Roma 2018”. Eventi, visite guidate, convegni, laboratori per grandi e piccoli saranno al centro del calendario della manifestazione dedicata alla divulgazione e promozione scientifica ideata e promossa da Roma Capitale - Assessorato alla Crescita Culturale. Questa settimana, tra gli altri, si svolgeranno eventi dedicati agli 80 anni dalla assegnazione del Premio Nobel a Enrico Fermi.

Sul sito www.eurekaroma.it il calendario degli appuntamenti in programma costantemente aggiornato.

 

 

Torna all'inizio del cotenuto