Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Al via attività di promozione turistica e formativa tra Roma Capitale e Società Sportive professionistiche locali

Tematica: Sport - Turismo - Roma

12 febbraio 2020

 

Promuovere l’immagine di Roma attraverso il confronto e il dialogo con le maggiori società sportive professionistiche della Capitale, sia in ambito nazionale che internazionale, con indubbio ritorno positivo in termini di valorizzazione turistica e di sensibilizzazione civica.

 

Questo l’obiettivo della Memoria approvata in Giunta, che individua nello sport uno degli strumenti strategici per il rilancio della città su due piani specifici: da un lato la dimensione del turismo sportivo e dei grandi eventi di settore, dall’altro quella della formazione attraverso lo sviluppo di progetti educativi dedicati ai ragazzi.

 

Rispetto al turismo sportivo e ai flussi movimentati dai grandi eventi di settore, la Memoria intende sviluppare l’attrattività capitolina anche valendosi della simbologia positiva e fortemente identitaria delle società sportive locali, così come indicato nelle linee di FUTOUROMA, il Piano Strategico del Turismo per Roma 2019 > 2025.

 

In tal senso, è prevista la pianificazione di partnership e la promozione del turismo sportivo in città, anche attraverso la veicolazione di messaggi sui canali delle società di settore e l’utilizzo di testimonial, con l’obiettivo di intercettare nuovi target e specifici segmenti del mercato dei viaggi.

 

Alle iniziative promozionali si affiancheranno attività sul territorio di carattere sociale, culturale, ambientale, nonché di sensibilizzazione dei cittadini e turisti sui temi del rispetto, dei diritti civili e della lotta alle discriminazioni.

 

Roma Capitale e le società sportive locali s’impegnano a consolidare le attività di carattere educativo-didattico già avviate negli Istituti comprensivi e nei Centri di Formazione Professionale comunali, e a intraprendere collaborazioni anche con altre realtà professionistiche per ampliare le opportunità di sviluppare progetti formativi ed eventi legati alla diffusione di una sana cultura sportiva e di un’etica del rispetto dentro e fuori dal campo.

 

RED

Torna all'inizio del cotenuto