Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Casina di Raffaello, al via dal 15 giugno il centro estivo per bambini

Tematica: Sociale

9 giugno 2021

 

Anche quest’anno Casina di Raffaello, per venire incontro alle esigenze di famiglie e bambini, organizza un centro estivo nella sua sede in Villa Borghese nei periodi dal 15 giugno al 5 agosto e dal 24 agosto al 9 settembre. La struttura sarà chiusa dal 9 al 22 agosto compreso.

 

I bambini nati nel 2015-2016 e quelli della scuola primaria saranno accolti presso lo spazio arte e creatività dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, gestito in collaborazione con Zètema Progetto Cultura, vivendo una splendida occasione di socializzazione, gioco e crescita in sicurezza, per un ritorno alla normalità.

 

Il centro sarà aperto ogni martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 8.30 alle 15.00, ed organizzato per tre diversi gruppi di bambini, divisi in fasce d’età e con ingressi e uscite scaglionati per evitare assembramenti, come di seguito:

1° gruppo - bambini dalla I alla V primaria (max 7 bambini): ore 8.30 - 14.30

2° gruppo - bambini nati nel 2015 e nel 2016 (max 5 bambini): ore 8.45 - 14.45

3° gruppo - bambini dalla I alla V primaria (max 7 bambini): ore 9.00 - 15.00

 

La prenotazione e il pagamento on line sono obbligatori telefonando al call center 060608.

Il costo giornaliero è di € 14,00 a bambino (€ 38 per le tre giornate consecutive della stessa settimana).

 

Le attività ludico-educative si svolgeranno in parte all’aperto e in parte in spazi interni alla struttura idonei ad accogliere i bambini in piccoli gruppi stabili, ciascuno dei quali verrà seguito dalla stessa operatrice per tutta la durata del centro estivo.

 

Sono previste ogni giorno attività all’aria aperta, sfruttando l’ampio spazio verde di Villa Borghese, nonché visite e attività nei musei circostanti. Per le attività all’esterno sarà predisposta un’opportuna liberatoria da far firmare ai genitori e/o agli accompagnatori adulti.

Il servizio del centro estivo è organizzato nel rispetto delle disposizioni anti-Covid. 

 

Ogni mattina, al momento dell’accoglienza, verrà effettuato il triage nello spazio esterno antistante la struttura. Gli adulti accompagnatori garantiranno sullo stato di salute dei bambini, ai quali verrà misurata la temperatura con il rilevatore a distanza e si provvederà all’igienizzazione delle mani con il gel. Per i bambini a partire dai 6 anni è obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

L’ingresso e l’uscita dei bambini dall’edificio avverrà in modo scaglionato per evitare assembramenti. Gli spazi interni, le superfici e i materiali usati durante i laboratori, verranno sanificati quotidianamente.

 

All’inizio della settimana a ogni bambino verrà assegnato un kit di materiali base (matita, gomma, temperino, forbici, colla) all’interno di una busta personalizzata con il suo nome, da usare per tutto il periodo in cui frequenterà il centro estivo. Al termine della settimana i materiali saranno messi in isolamento per l’igienizzazione e sostituiti con nuovi kit. Altri materiali usati per i singoli laboratori (ad esempio pennelli o tempere), saranno igienizzati al termine di ogni giornata. Ogni giorno ciascun bambino metterà i propri effetti personali dentro un contenitore predisposto a suo esclusivo uso e che riporterà anche il suo nome.

 

Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica. Ogni bambino dovrà inoltre essere munito di: cappellino, zaino con acqua, merendina, pranzo al sacco.

Il pranzo si svolgerà, a seconda delle condizioni meteorologiche, all’aperto oppure a turni in una sala adibita allo scopo, che sarà opportunamente igienizzata tra un turno e l’altro.

 

Programma della giornata tipo

Ogni settimana è previsto un tema che sarà sviluppato nel corso delle tre giornate attraverso giochi, laboratori, letture, proiezioni video, escursioni nella villa e visite nei musei.

La singola giornata è così suddivisa: la mattina, dopo un primo momento di accoglienza, i bambini staranno fuori con le operatrici alla scoperta della Villa o di un museo dei dintorni. Faranno merenda e giocheranno liberamente all’ombra degli alberi. Tornati a Casina, parteciperanno a un laboratorio creativo e poi pranzeranno, un gruppo dopo l’altro. Un secondo laboratorio chiuderà il pomeriggio del centro estivo in attesa dell’arrivo dei genitori.

I temi settimana per settimana

 

Info: www.casinadiraffaello.it

Facebook: @Casina di Raffaello-LudotecaaVillaBorghese

Instagram: @casinadiraffaello

 

 

RED

Torna all'inizio del cotenuto