Inaugurata area giochi a Villa Sciarra. Ora un intervento di restauro che riguarderà l'intero parco

Tematica: Ambiente - Opere e manutenzione della Città

7 ottobre 2022

 

Consegnata oggi a Villa Sciarra alle bambine e ai bambini del territorio e alle loro famiglie un'area giochi completamente rinnovata, più completa e sicura. A tagliare il nastro il sindaco di Roma Roberto Gualtieri che nell'occasione ha illustrato le prossime azioni in programma: in particolare, verranno effettuati lavori per un totale di 11,35 milioni di euro nell'ambito del progetto Caput Mundi del Pnrr, per la sistemazione delle fontane, delle finte rovine e per un importante intervento di contrasto al dissesto idrogeologico che oggi interessa una parte consistente della villa. Oltre 2 milioni saranno impiegati specificatamente per interventi sul verde.

 

"Interventi - ha sottolineato il sindaco Gualtieri - che si aggiungono all'impegno straordinario dei cittadini e del comitato locale in una villa molto sentita e curata dalla comunità. L'amministrazione fa la sua parte, con le risorse europee farà i restauri necessari in punti importantissimi della villa, e contemporaneamente sostiene i cittadini che ci aiutano a valorizzare questo luogo straordinario".

 

"Siamo molto contenti della riapertura di questa che è la 43esima area ludica completata dal nostro insediamento con giochi nuovi, pavimentazione antitrauma e l'utilizzo di materiali sostenibili - ha dichiarato il Sindaco - con altre 46 aree che sono in fase di completamento per il prossimo anno,  da via Taverna a via Lima, da piazza San Cosimato al Parco Marta Russo, da Villa Pamphili a Villa Gordiani".

 

RED

 

 

 

Torna all'inizio del cotenuto