Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Atac, quasi 4.000 domande per nuovi autisti. Oltre 200 assunzioni entro il 2019

Tematica: Mobilità  e Trasporti - Mobilità e Territorio - Trasporto Pubblico Locale per i fruitori - Sindaca

11 marzo 2019

 

Atac informa: l’8 marzo è scaduto il termine per fare domanda di partecipazione alla selezione, indetta dalla stessa azienda, per “formare un bacino di autisti al quale attingere gradualmente, in modo da supportare l'aumento di produzione previsto dal piano industriale”. Si arriverà così ad assumere, con contratti a tempo determinato, oltre 200 autisti entro il 2019.

 

In soli 12 giorni Atac ha ricevuto 3.853 candidature. Le quasi 4.000 domande saranno vagliate dall'agenzia che l'azienda ha scelto con bando pubblico per occuparsi della selezione del personale, a garanzia di trasparenza per i candidati. L’iter delle prove: nella seconda metà di marzo i test psico-attitudinali, in base ai quali sarà determinata la graduatoria per l’accesso alla fase successiva ossia ai colloqui (ambedue le fasi gestite dalla società esterna). Verrà quindi redatta, e pubblicata sul sito Atac, la graduatoria finale. Seguiranno le prove di guida (a cura di Atac) con ulteriore selezione, infine – prima dell’assunzione, che avverrà “in coerenza con le esigenze produttive" – la visita medica di idoneità alla mansione.

 

“In soli 12 giorni quasi quattromila domande per diventare autista Atac: l'azienda torna ad assumere”, ha commentato su Twitter la sindaca Virginia Raggi. “Entro quest'anno avremo oltre 200 autisti alla guida dei nuovi mezzi. Avanti con il piano di rilancio: più bus in strada e nuove assunzioni nel solco della trasparenza”.

 

RED

Torna all'inizio del cotenuto