Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Cambiamenti climatici, se ne parla al Museo di Zoologia

Tematica: Ambiente - Cultura - Iniziative ed Eventi - Musei

25 novembre 2019

 

Ha preso il via venerdì 15 novembre alle 17.30 I venerdì sul clima al Museo, ciclo di otto conferenze pubbliche organizzato dal Museo Civico di Zoologia (Assessorato Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi museali di Zètema) e dalla fondazione CMCC (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici), ente di ricerca no-profit che studia il clima e le sue connessioni con ambiente e società, comprese le possibili politiche di adattamento al clima che cambia, utilizzando metodi e strumenti rigorosamente scientifici.   

 

Il primo incontro della serie, che andrà avanti fino a giugno 2020, è stato con Lucia Perugini, ricercatrice CMCC. Titolo: Cambiamenti climatici: la sfida dei nostri tempi. Sono state esposte – con taglio divulgativo, pensato per i non addetti ai lavori – le conoscenze più avanzate in materia, indispensabili per capire cos’è il climate change, quali ne sono le cause e cosa ci attende nei prossimi decenni.

 

Un inquadramento scientifico complessivo per poi seguire con le giuste basi gli incontri successivi, ciascuno dedicato a un aspetto specifico: interazioni tra mutamenti climatici e agricoltura, ricadute sulla biosfera, questione ghiacciai, futuro delle città, media e comunicazione di fronte al problema. Ne parleranno ricercatori e divulgatori, sempre puntando alla massima chiarezza e a sollecitare, in particolare, l’interesse dei giovani.   

 

Ogni conferenza sarà introdotta dai volontari del Servizio Civile Nazionale in forza al Museo e da studenti, questi ultimi nell’ambito di un progetto PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento, ex Alternanza Scuola-Lavoro).

 

Gli incontri si tengono tutti nelle sale del Museo di Zoologia in via Ulisse Aldrovandi 18. L’ingresso è libero, ad esaurimento posti.

 

Il programma completo del ciclo nel sito del Museo Civico di Zoologia.

 

PV

 

AGG. 25 NOV 2019

 

 

Torna all'inizio del cotenuto