Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Ex cinema Metropolitan, dopo dieci anni via al progetto di riqualificazione

Tematica: Casa e Urbanistica - La città che cambia - Commercio Impresa

24 luglio 2019

 

Nuova vita per l’ex cinema Metropolitan in via del Corso e rinascita per due cinema storici della città: Apollo e Airone. 

L’Assemblea Capitolina ha approvato la delibera per la riqualificazione dello spazio nel cuore del Rione Campo Marzio dopo dieci anni di abbandono e degrado nel centro di Roma. Un intervento che permetterà sia di riqualificare uno spazio in una delle vie più famose della città, a due passi da piazza del Popolo, sia di contribuire a rilanciare il settore cinematografico e audiovisivo.

 

Questo grazie alla decisione dell’Amministrazione di investire i 7 milioni di euro di oneri di urbanizzazione nella ristrutturazione di due sale cinematografiche comunali di particolare valore artistico-architettonico: il cinema Apollo nel Municipio I e il cinema Airone nel VII Municipio.

 

In particolare, il progetto di ristrutturazione dell’ex cinema Metropolitan prevede, su una superficie complessiva di circa duemila metri quadrati: una sala cinematografica, uno spazio destinato ad uso commerciale, una parte destinata ad uffici. Inoltre è previsto l’uso gratuito per un periodo di venti anni per l’Amministrazione della sala cinematografica per attività culturali.

 

“Il nostro obiettivo è quello di promuovere progetti di rigenerazione urbana che permettano di riqualificare spazi attualmente abbandonati, e il Metropolitan ne è un esempio nel cuore della città, trasformandoli in nuovi luoghi di aggregazione. Senza mai dimenticare di aumentare gli spazi culturali. Per questo, con l'operazione approvata oggi dall'Aula, puntiamo anche alla rinascita di due cinema storici per il territorio: Apollo e Airone”, dichiara la sindaca di Roma Virginia Raggi.

 

Le dichiarazioni degli assessori Carlo Cafarotti  (Sviluppo economico, Turismo e Lavoro) e Luca Montuori (Urbanistica); di Andrea Coia, presidente della Commissione Commercio, e Donatella Iorio, presidente della Commissione Urbanistica.

 

RED

 

 

 

Torna all'inizio del cotenuto