Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Maratona di Roma 2020, a marzo la grande corsa

Tematica: Sport - Realizzazione attività sportive - Iniziative ed Eventi - Sindaca

17 dicembre 2019

 

“Corri per Roma e fai correre tutta Roma, questo è il vero grande obiettivo del 29 marzo 2020, data ufficiale della nuova Acea Run Rome The Marathon”. Così la nota congiunta di Roma Capitale e degli organizzatori della Maratona, diffusa dopo la presentazione della gara all’Ara Pacis con la sindaca Virginia Raggi, l’assessore Daniele Frongia (Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi), la presidente di Acea (anche quest’anno title sponsor) Michaela Castelli. Presenti all’incontro con la stampa anche Alessandro Giacomini (managing director di Infront Italy), Daniele Quinzi (direttore marketing Corriere dello Sport – Stadio)  ed Enrico Castrucci (presidente di Italia Marathon Club).  

 

Rinnovato il progetto, per mettere in campo “nuove energie” e “tanta voglia di far vedere che Roma ama lo sport e in particolare il running”. Nuova l’organizzazione, affidata a Infront, Corriere dello Sport – Stadio, Italia Marathon Club e Atielle. La corsa resta “una maratona di livello internazionale con decine di migliaia di atleti, metà dei quali provenienti da centinaia di nazioni”. Ma quest’anno è forte “l’attenzione ai romani e a Roma, città unica al mondo per fascino, monumenti, storia, patrimonio dell’Unesco”.

 

 

maratona 2020 presentazione

Presentazione all'Ara Pacis (foto C. Papi, Ufficio Stampa Roma Capitale)

 

“Parte ufficialmente il conto alla rovescia per l’edizione 2020 della Maratona di Roma. Sarà una festa di tutti e per tutti”, afferma la sindaca Virginia Raggi. “Una manifestazione che si presenterà con una veste rinnovata, a partire dall’organizzazione dell’evento che dopo anni è stata aggiudicata con un bando pubblico. Oltre alla gara degli agonisti, vivremo giorni di sport con tanti appuntamenti e con la Stracittadina anticipata al sabato, aperta a tutti coloro che avranno voglia di divertirsi e di riappropriarsi degli spazi della città liberi da auto e smog. La Acea Run Rome The Marathon guarda al futuro ma al tempo stesso custodisce il suo fascino unico, rappresentato da un percorso che attraversa la storia di Roma e i suoi monumenti simbolo. L’auspicio è che con questa formula e con questa nuova partnership possa confermarsi la più grande maratona d’Italia e proiettarsi sempre più come punto di riferimento del podismo internazionale”.

 

“Siamo davvero orgogliosi di poter presentare oggi, insieme agli organizzatori vincitori del bando pubblico, la rinnovata Maratona di Roma, oggi Acea Run Rome The Marathon”, dichiara l’assessore Daniele Frongia. “Orgoglio che si palesa perché, dopo anni di inerzia e indifferenza, abbiamo riportato sotto la nostra Amministrazione un evento sportivo di altissimo livello bandendo un avviso pubblico, così come previsto dalla legge. La rinnovata sinergia fra organizzazione e Roma Capitale saprà trasformarla in pochissimo tempo nell’evento podistico più rappresentativo d’Italia, simbolo della Capitale e vanto per la nostra Amministrazione”.

 

Leggi anche le dichiarazioni della presidente di Acea Michaela Castelli e di Alessandro Giacomini, managing director di Infront Italy.

 

Tutto sulla Maratona 2020 consultando il sito dedicato.

 

PV

Torna all'inizio del cotenuto