Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Monopattini elettrici, terzo capitolo: arrivano i "Bird One"

Tematica: Mobilità  e Trasporti - Mobilità Sostenibile - Mobilità e Territorio

3 giugno 2020

 

Nuovo arrivo sul terreno della mobilità sostenibile e in particolare su quello dei monopattini elettrici in sharing: dopo Helbiz e Lime è la volta di Bird. 1000 nuovi monopattini, modello Bird One, in una prima fase distribuiti tra Circo Massimo, Esquilino, zona Termini, Porta Pia, Villa Borghese e resto del centro storico. Nelle prossime settimane arriveranno anche in altre zone della città.

 

Costi e opzioni: 1) 50 euro + 5 gratis; 2) 100 euro + 10 gratis; 3) 250 euro + 50 gratis; 4) 500 euro + 100 gratis. Bird emetterà fattura per consentire all’utente di chiedere il rimborso del 60% previsto dal bonus mobilità.

 

La situazione in tempo reale dei monopattini (parcheggio e condizioni dei mezzi) viene gestita con sistema Gps. In più l’azienda lancia la modalità Community: si possono segnalare tramite app i monopattini non parcheggiati correttamente o i veicoli non funzionanti.

 

“Rafforziamo la flotta di monopattini elettrici in sharing nella nostra città, un servizio utile, innovativo ed ecosostenibile”, ha detto la sindaca Virginia Raggi presentando il servizio. “Mai come ora è fondamentale rispondere alle diverse esigenze di mobilità: per questo diamo ai cittadini un’alternativa concreta per muoversi soprattutto lungo le brevi distanze, in particolare nelle zone più centrali di Roma, facilitando l’intermodalità e limitando il traffico privato”.

 

“Oggi facciamo un altro passo avanti per migliorare la mobilità nella nostra città e incentivare l’uso di mezzi ecosostenibili e comodi per muoversi, soprattutto per coprire il ‘primo e l’ultimo miglio’ negli spostamenti di tutti i giorni”. Così l’assessore alla Città in Movimento, Pietro Calabrese. “I cittadini romani hanno già dimostrato di essere pronti a questo cambiamento, che siamo felici di accompagnare, incentivando nuovi operatori a investire su Roma”.

 

RED

Torna all'inizio del cotenuto