Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Valutazione Ambientale Preliminare (V.A.P.)

Sommario

Descrizione del servizio

La Valutazione Ambientale Preliminare (V.A.P.) è la procedura prevista dall’art. 10 del Piano Regolatore Generale di Roma Capitale, al fine della tutela naturalistica e paesaggistica del territorio capitolino, secondo cui i progetti degli interventi diretti pubblici o privati - con esclusione degli interventi di categoria MO, MS, RC, RE - ricadenti nella Rete Ecologica, nelle aree a Verde privato della Città consolidata, negli Ambiti di programmazione strategica, nonché gli strumenti urbanistici esecutivi, i Programmi integrati, i Progetti urbani, i PAMA e gli altri interventi definiti nella disciplina dell’Agro romano, i progetti d’intervento nel Sistema di cui al Titolo IV, devono essere corredati da:

  1. l’analisi ambientale preliminare, intesa quale conoscenza e descrizione delle componenti paesaggistiche e naturalistiche dei luoghi - con riguardo agli aspetti idrogeologici, idraulici, agropedologici, vegetazionali - e del loro stato di conservazione o alterazione;
  2.  la valutazione degli effetti sulle componenti ambientali e paesaggistiche generati dagli interventi previsti, sulla base delle risultanze dell’analisi ambientale e della natura degli interventi trasformativi;
  3. l’individuazione delle categorie d’intervento ambientale da applicare sulla base delle risultanze delle valutazioni di cui alle lett. a) e b), nonché la definizione tecnico-progettuale degli specifici interventi di categoria ambientale.
Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto