Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Allerta Meteo

Sommario
  1. Descrizione del servizio
  2. Municipi e Zone di Allerta

Descrizione del servizio

Gli indirizzi operativi per la gestione organizzativa e funzionale del Sistema di Allertamento, ai fini di Protezione Civile, sono stati definiti dal Dipartimento della Protezione Civile e sono validi su tutto il territorio nazionale, in esecuzione della Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2004 e ss.mm.ii. Al Dipartimento della Protezione Civile compete l’informazione e l’allertamento delle componenti statali e delle strutture operative del Servizio Nazionale della Protezione Civile. All’interno del Sistema di Allertamento si inserisce la rete dei Centri Funzionali composta dal Centro Funzionale Centrale, presso il Dipartimento della Protezione Civile, e dei Centri Funzionali regionali. 

 

Ai Presidenti delle Regioni e delle Province autonome o ai loro delegati, quali, ad esempio, i Direttori delle Protezioni Civili Regionali, spetta l’allertamento del Sistema di protezione civile locale. Al Sindaco compete l’attivazione di quanto previsto, a seconda dei livelli di allerta indicati nel Piano di Protezione Civile comunale e l’informazione alla popolazione.

 

In caso di Allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale, la Protezione Civile di Roma Capitale pubblica sulle pagine del portale istituzionale un messaggio di allerta meteo avverso contenente una  descrizione sintetica del fenomeno meteorologico atteso, il relativo livello di criticità dello scenario di rischio atteso e di allerta decretato, suddiviso per zona di allerta, con l'indicazione dell'inizio e della fine della fase di allertamento.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto