Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Spazi per la cultura ed espositivi

 

 

Macro Museo d'Arte Contemporanea Roma

 

 

MACRO - MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA ROMA 

Dal 2018 parte del nascente Polo del Contemporaneo e del Futuro, il Macro è un centro per l’arte contemporanea che intende diventare sempre più polivalente, conservando la propria identità cittadina e rafforzando il coinvolgimento e il rapporto con la comunità, in tutti i suoi settori artistici, culturali e intellettuali. Macro occupa parte del complesso che fu della Società Birra Peroni, e poi oggetto di diverse ristrutturazioni fino ai nuovi spazi inaugurati nel 2010 sul progetto dell’architetto Odile Decq.

L’entrata del Museo, collocata all’angolo tra via Nizza e via Cagliari, segna l’ingresso di un’architettura dell’arte: un intero isolato caratterizzato da una superficie espositiva triplicata, cui si aggiungono le nuove aree dedicate ai servizi e al pubblico come la grande terrazza, la sala conferenze, l’area didattica.

Dopo la mostra sui Pink Floyd, da ottobre 2018 bil Macro sarà la sede del progetto sperimentale “MACRO Asilo”, con la direzione artistica di Giorgio de Finis, uno spazio di incontro nuovo tra gli artisti e la città. Sarà uno spazio ospitale, residenziale, produttivo e multidisciplinare, in grado di produrre le opere, oltre che mostrarle.

Il Macro è gestito dall'Azienda Speciale Palaexpo.

Via Nizza 138, 00198 Roma

www.museomacro.it

 

 

 

 

 

Precedente
Casa del Ricordo

Successivo
Mattatoio

Torna all'inizio del cotenuto