Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Acquisizione della cittadinanza italiana

Riconoscimento del possesso “jure sanguinis” della cittadinanza a stranieri di ceppo italiano

Che cos'è

Procedimento diretto al riconoscimento del possesso iure sanguinis della cittadinanza italiana al cittadino di ceppo italiano che abbia un avo nato in Italia ed emigrato all’estero in possesso della cittadinanza italiana

Riferimenti normativi art. 1 legge 91/92 art. 5 legge 123/1983 art. 1 legge 555/1912 sentenza Corte Costituzionale 30/1983 circolare ministero interno K. 28/1991 DPR. 572/1993

 

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

Atti dello stato civile degli ascendenti diretti dello straniero richiedente e i propri, completi di traduzione e legalizzazione.
Certificato negativo di naturalizzazione o naturalizzazione successiva alla nascita del figlio dell’avo nato all’estero.
Passaporto, Permesso di Soggiorno, o Timbro Schengen o dichiarazione di presenza resa presso Questura.

 

La modulistica è da richiedere direttamente all'Ufficio Cittadinanza i cui dati sono reperibile nella sezione Ti potrebbe interessare anche

 

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

L'interessato potrà ricevere le informazioni relative al procedimento in corso presso l'ufficio competente e dal Responsabile; gli orari di apertura al Pubblico degli Uffici sono reperibili nella sezione Ti potrebbe interessare anche

 

Termine

30 gg dalla risposta del Consolato di competenza

 

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Ricorso al Tribunale di Roma ai sensi dell’art. 95 e ss. del D.P.R. 3/11/2000, n. 396

 

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto