Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Atti Esteri

Pagina in realizzazione

Trascrizione atto di matrimonio formato all’estero per cittadini italiani

Celebrati all’estero e davanti alle autorità estere. Sono esclusi gli atti formati all’estero se celebrati  presso le sedi  di rappresentanza Italiana .

 

La Trascrizione atto di matrimonio formato all’estero per cittadino italiano a seguito di acquisto o riconoscimento della cittadinanza cittadinanza italiana, effettuato presso l'Ufficio Cittadinanza di Roma Capitale, da meno di un anno rientra nell'Acquisizione della cittadinanza italiana nella sezione Ti potrebbe interessare anche

 

Requisiti

  • uno dei contraenti deve essere cittadino italiano.
  • uno dei contraenti deve essere residente nel comune di Roma Capitale o iscritto Aire di Roma Capitale.

Modalità di presentazione della  richiesta

Direttamente  dalla parte interessata ovvero  attraverso delega  presso lo sportello URP  del Dipartimento Servizi Delegati  Via Luigi Petroselli n. 50
Trasmissione per corrispondenza  al seguente indirizzo :

  • Roma Capitale – Dipartimento Servizi Delegati, Ufficio Atti Esteri -  Via Luigi Petroselli n. 50 - 00168 Roma 
  • Presso Ufficio demografico della competente autorità diplomatica o consolare Italiana

 

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza

  •  il modulo è reperibile nella sezione Ti potrebbe interessare anche nella scheda Atto Estero - Che cos'è
  •  documentazione – atto in originale o copia conforme  rilasciato dall’autorità straniera  e legalizzato secondo la convenzione internazionali di riferimento
  • traduzione in lingua italiana ad esclusione  del  modulo plurilingue

 

Tempi di  lavorazione della richiesta

180 giorni dalla presentazione della richiesta  ovvero dal ricevimento se trasmessa per corrispondenza  
Da 180 a 360 giorni,  se trasmessa dalle autorità diplomatica o consolare Italiana all’estero

 

Strumenti di tutela amministrativa e giudiziaria

Ricorso al Tribunale di Roma ai sensi  del D.P.R.  del  3 novembre 2000 n. 396, Art. 95

 

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto