Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Referendum Consultivi 11 Novembre 2018 - Trasporto Pubblico

Reperimento di Presidenti di seggio iscritti all'Albo tenuto presso la Corte d'Appello di Roma

Si comunica che la Commissione Elettorale Comunale, nella seduta del 10 ottobre 2018, con verbale n. 1322 Prot. SE 39742/2018, ha approvato l'elenco dei PRESIDENTI DI SEGGIO nominati per le sezioni ordinarie e speciali di Roma Capitale, ai Referendum consultivi promossi dal comitato “Mobilitiamo Roma” in materia di trasporto pubblico locale, di domenica 11 novembre  2018.

L’eventuale grave impedimento ad assolvere l'incarico deve essere comunicato con apposita nota, entro 48 ore dalla notifica della nomina allegando idonea documentazione o certificazione attestante il motivo dell’impedimento secondo la seguente procedura:

direttamente presso lo Sportello “Presidenti di seggio" adibito a tale ricezione sito in Via Luigi Petroselli, 50 - Roma

dal Lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 13:00 e dalle ore 14:30 alle 17:00

Oppure

via fax ai numeri 06 6710 3666 - 06 6710 3795
per posta elettronica all'indirizzo: albi.elettorale@comune.roma.it
per posta elettronica certificata all'indirizzo: protocollo.servizielettorali@pec.comune.roma.it

allegando, per questi casi, anche la fotocopia fronte/retro di un documento d’identità in corso di validità con apposta la propria firma.

 

Nella sezione Allegati è possibile consultare il verbale della COEC

 

L'elenco dei Presidenti sarà consultabile online per il periodo coerente con la pubblica utilità ai sensi della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Terminato tale periodo non sarà più consultabile online e i dati di cui in argomento resteranno archiviati e disponibili con l'esercizio del diritto di accesso agli atti e alle informazioni ai sensi delle normative vigenti.

 

 

 

*******************************************

 

La domanda andava presentata entro il 3 ottobre 2018

 

l cittadini e le cittadine, iscritti all'Albo delle persone idonee all'Ufficio di Presidente di seggio elettorale presso la Corte d'Appello di Roma, possono comunicare la propria disponibilità all'assunzione dell'incarico di Presidente di seggio per le sezioni elettorali previste per i Referendum consultivi di Roma Capitale dell'11 novembre 2018.

La comunicazione di disponibilità dovrà avvenire utilizzando l'apposito modello, corredato della copia del documento di riconoscimento, reperibile nella sezione Allegati o presso gli URP dei Municipi.

Tale comunicazione, dovrà pervenire entro il 3 ottobre 2018, al

Dipartimento Servizi Delegati - Via Luigi Petroselli, 50- 00186 ROMA, con una delle seguenti modalità: 

  • presentazione di persona nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle 13:00 e il giovedì dalle ore 8:30 alle 17:00 presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico- Via Luigi Petroselli, 50;
  • per posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo.servizielettorali@pec.comune.roma.it, insieme ad una copia del documento di identità del dichiarante;
  • per posta elettronica ordinaria all'indirizzo albi.elettorale@comune.roma.it, insieme ad una copia del documento di identità del dichiarante; 
  • tramite posta ordinaria (a tal fine farà fede il timbro postale dell'ufficio accettante), insieme ad una copia del documento di identità del dichiarante.

Nel comunicare la propria disponibilità, gli interessati dovranno dichiarare di essere iscritti all'Albo dei Presidenti di seggio specificando se abbiano già svolto o meno detto incarico oppure funzioni di segretario o scrutatore.

Ove compatibili con le tempistiche di nomina e corredate dei necessari requisiti, potranno essere prese in considerazione, ad esclusiva valutazione del Dipartimento Servizi Delegati, anche eventuali adesioni pervenute successivamente al termine del 3 ottobre 2018.

In caso di nomina il Presidente dovrà scegliere, tra gli iscritti nelle liste elettorali di Roma Capitale, persona di fiducia, munita almeno di diploma di scuola media superiore, per svolgere funzioni di Segretario.

Con Deliberazione di Giunta Capitolina n. 150 del 7 agosto 2018 sono stati definiti i compensi dei componenti di seggio reperibile nella scheda dedicata.

Torna all'inizio del cotenuto