Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Assegnazione e Mobilità Alloggi

Descrizione del Servizio

Attraverso le Assegnazioni e Mobilità Alloggi il Dipartimento Politiche Abitative ha il preciso compito di assegnare agli aventi diritto gli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (E.R.P.) secondo la graduatoria del Bando 2000 chiusa il 31/12/2010, fino al suo esaurimento.

L’Ufficio competente inoltre, procede all’assegnazione in misura paritaria, agli aventi diritto del Bando 2012, secondo la graduatoria relativa alle domande pervenute entro l’anno 2013, in misura del 50% come da Regolamento Regionale n. 2 del 20 Settembre 2000. Le assegnazioni vengono effettuate, previa verifica dei fascicoli relativi alla famiglia da convocare con aggiornamento dei dati anagrafici, reddituali e patrimoniali, convocando le famiglie presenti in entrambe le graduatorie equamente suddivise a seconda delle disponibilità degli alloggi e secondo gli standard abitativi determinati in mq rapportata al numero dei componenti del nucleo familiare.

Tra le attività specifice del servizio vi è anche l’istruttoria delle domande di cambio individuale e consensuale di alloggi ERP, in cui si verificano i requisiti dei richiedenti per verificarne l’idoneità.

Il cittadino produce l'istanza di cambio alloggio attraverso apposito modulo disponibile nella sezione modulistica o presso lo sportello al pubblico. 

Il procedimento termina entro 180gg per l'espletamento dell'istruttoria della valutazione dei requisiti e delle effettive disponibilità nonchè l'acquisizione del nulla osta amministrativo di competenza da parte dell'ente proprietario. Il provvedimento finale è adottato con Determinazione Dirigenziale.

I cambi possono essere effettuati nella misura del 2% del totale dei provvedimenti emanati nell’anno in corso.

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni
Torna all'inizio del cotenuto