Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Riscossione delle Entrate SUAP - COSAP e CIP

Rateizzazione

Nel caso in cui si verifichi una temporanea situazione di oggettiva difficoltà economica, i contribuenti che hanno ricevuto un avviso di pagamento/accertamento dal Municipio possono chiedere la rateizzazione della somma da pagare, maggiorata degli interessi.

La richiesta di rateizzazione va presentata prima dell’iscrizione a ruolo, che può intervenire a partire dal 61° giorno dalla notifica dell’avviso stesso.

Laddove l’avviso notificato dovesse indicare – nell’ipotesi di pagamento entro i termini di legge - una sanzione ridotta, la rateizzazione sarà calcolata ad importo pieno.

Documentazione:

  • istanza di rateizzazione, secondo il modello predisposto dell’amministrazione;
  • fotocopia del documento d’identità o delega del soggetto interessato (a presentare istanza) con relativa copia del documento d’identità; 
  • copia dell’avviso di pagamento/accertamento;
  • per gli importi superiori a 50.000,00 euro, ovvero nei casi di dilazione in un numero di rate maggiore di 24 (e non superiore a 72) è necessario presentare un idonea garanzia fideiussoria.

Tempi di risposta:

Entro trenta giorni dal ricevimento dell’istanza, il responsabile dell’entrata adotta il provvedimento di accoglimento, con la definizione del piano di ammortamento comprensivo delle scadenze mensili dei pagamenti, o il provvedimento di diniego, specificandone le motivazioni.

Costo del servizio:

marca da bollo  di € 16,00

 

Allegati
Torna all'inizio del cotenuto