Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Autorizzazione Riprese Cinetelevisive

Quando non richiedere l'autorizzazione

Non è necessario richiedere l’autorizzazione ma è sufficiente dare comunicazione delle riprese all’Ufficio Autorizzazioni in carta libera, attraverso l’apposito modulo “comunicazione riprese filmate in carta libera” (Modulistica), quando le riprese cinetelevisive:

- sono effettuate con finalità commerciali in aree non soggette alla tariffa relativa ai beni culturali di proprietà di Roma Capitale e non coinvolgono o creano impedimento alla normale circolazione viaria nè comportano occupazione di suolo pubblico*;

- sono effettuate senza finalità commerciali (anche in aree soggette alla tariffa di cui sopra) e non coinvolgono o creano impedimento alla normale circolazione viaria nè comportano occupazione di suolo pubblico.*

Tale comunicazione, alla quale andrà allegata copia di un documento d’identità del dichiarante, potrà essere presentata direttamente all’Ufficio Protocollo del Dipartimento oppure trasmessa telematicamente all'Ufficio Autorizzazioni tramite la PEC:  protocollo.cultura@pec.comune.roma.it

Nel caso di società straniere che non hanno sede legale in Italia, di cittadini stranieri non residenti in Italia e di altri soggetti non obbligati per legge a dotarsi di un indirizzo PEC, la comunicazione può essere inviata alla mail: cinema.cultura@comune.roma.it 

 

*l'utilizzo del cavalletto per effettuare riprese filmate comporta l'occupazione di un mq, pertanto è soggetto alla richiesta di concessione di occupazione di suolo pubblico.

 

Torna all'inizio del cotenuto