Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Strutture residenziali capitoline per persone anziane

Chi può accedere

Possono accedere alla case di riposo capitoline le donne che abbiano compiuto 60 anni e gli uomini che ne abbiano compiuti 65, residenti nella Regione Lazio e con i seguenti requisiti: 

  • titolari di pensioni di invalidità di vecchiaia e superstiti dell'Assicurazione Generale obbligatoria, dell'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, dell'INPDAP e dell'IPOST;
  •  titolari di pensioni liquidate dalle Gestioni del detto Istituto diverse dall'Assicurazione obbligatoria per l'invalidità e vecchiaia e superstiti;
  •  titolari di pensione sociale in attesa che venga definita la separazione tra previdenza e assistenza;
  •  titolari di pensioni liquidate dai fondi e gestioni di previdenza sostitutivi dell'assicurazione obbligatoria generale e non gestiti dal ripetuto Istituto (ENPALS, INPGI, INPDAI, ENASARCO);
  • totale o parziale autosufficienza psichica e fisica, assenza di malattie infettive in atto (trasmissibili per via aerea o attraverso il contatto per via epidermica) o da infermità che richiedano particolari cure ed assistenza.
Torna all'inizio del cotenuto