Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Come iscriversi al trasporto scolastico e accompagnamento alunni disabili

Dall’ a.s 2018/2019 per gli alunni disabili le iscrizioni avvengono non più con domanda, in formato cartaceo, presso gli Uffici Municipali di residenza ma esclusivamente online tramite il portale di Roma Capitale.

Per quanto concerne l’identificazione al portale di Roma Capitale e l’utilizzo dei servizi on  line con D.G.C. n. 96 del 22/05/2018 è stata disposta l’adozione del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) quale unico sistema di autenticazione per l’accesso ai servizi online del portale di Roma Capitale.

 

La deliberazione stabilisce:

dal 1 gennaio 2019 la conclusione del servizio di registrazione di nuovi utenti mediante il rilascio di credenziali personali. La procedura presso gli sportelli municipali pertanto non è più attiva.

Nel periodo iniziale ” transitorio”, ovvero dal 1 gennaio 2019 fino al 30 giugno 2020, l’accesso al Portale sarà  consentito sia agli utenti dotati di SPID che ai soggetti già in possesso delle credenziali rilasciate dall’Ente, così da agevolare il passaggio verso l’utilizzo di SPID da parte degli utenti.

Dal 1 luglio 2020 l’accesso ai servizi online del Portale di Roma Capitale sarà consentito unicamente con le credenziali SPID.

Per le/gli alunne/i disabili il servizio di trasporto è attivato per la frequenza alle scuole capitoline, statali e pubbliche.

Il servizio, in particolare:

 

  • viene assicurato alle/agli alunne/i che frequentano scuole pubbliche specializzate, anche fuori dal territorio Municipale;
  • non è previsto per le/i disabili che frequentano centri di formazione professionale, ad eccezione di quelli gestiti direttamente da Roma Capitale, tenuto conto che solo per questi può essere richiesto il rimborso delle spese di trasporto sostenute;
  • non è previsto per le/i disabili che frequentano i Centri diurni, di riabilitazione o di accoglienza, in quanto gli stessi, a seguito di convenzioni con la Regione Lazio, ricevono già finanziamenti per tale servizio.

 

Alle domande presentate dalle famiglie delle/degli alunne/i disabili dovranno essere allegate le certificazioni della ASL in riferimento alla legge n. 104, art.3 comma 3 attestanti il tipo di handicap e il grado di autonomia motoria.

Inoltre:

  • copia del verbale di riconoscimento dell'art.3 co.3, L. n. 104/92
  • copia del documento di riconoscimento delle persone incaricate ad accompagnare e riprendere l'utente al pulmino.

La rinuncia al servizio deve essere presentata formalmente al Municipio entro il 10 di ogni mese.

 

L’uso del trasporto scolastico è consentito solo per la scuola più vicina alla residenza.

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni
Torna all'inizio del cotenuto