Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Autorizzazione Permanenti di Pubblico Spettacolo

Come si richiede

É necessario presentare una richiesta su apposita modulistica disponibile presso l’Ufficio Autorizzazioni di pubblico spettacolo, presso l’U.R.P. del Dipartimento Attività Culturali o scaricabile nella sezione modulistica di seguito, corredata da:

-  ricevuta attestante il versamento dei diritti di istruttoria di € 60.00

-  marca da bollo

 

e dalla seguente documentazione:

1)  iscrizione della Società o della ditta Individuale alla C.C.I.A.A.;

2)  dichiarazione sostitutiva ai fini della certificazione antimafia;

3)  statuto ed atto costitutivo registrato in caso di Associazione non iscritta alla Camera di Commercio;

4)  titolo giuridico registrato (contratto di compravendita, locazione etc.) comprovante la disponibilità del bene privato;

5)  titolo giuridico (Convenzione - Concessione – ecc.) comprovante la disponibilità dell’area/impianto/locale pubblico;

6)  SCIA (semplificazione prevenzione incendi giusto D.P.R. dell’1/8/2011 n.151) presentata al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, sito in via Genova 3/a, per le attività che prevedono la simultanea presenza di oltre 100 persone ovvero locale con superficie lorda in pianta al chiuso superiore a 200 mq.;

7)  verbale di agibilità o di approvazione progetto rilasciato dalla Commissione Comunale Vigilanza di Pubblico Spettacolo o dalla Commissione Provinciale Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo;

8)  parere favorevole di compatibilità acustica rilasciato dal Dipartimento Tutela Ambientale;

9)  contratto di pulizia e smaltimento rifiuti;

10)  in caso di immobili sottoposti a vincolo storico-artistico, paesaggistico, archeologico o architettonico: parere favorevole o autorizzazione della competente Sovrintendenza ai Beni Culturali.

 

NELL’IPOTESI DI ATTIVITA` CIRCENSE E PARCHI DIVERTIMENTO DEVE ESSERE PRESENTATA LICENZA RILASCIATA AI SENSI DELL’ART. 69 TULPS.

N.B. Tutti i documenti, ad esclusione delle relazioni tecniche e piantine planimetriche, possono essere presentati in copia, previa esibizione degli originali.

 

Tempi di rilascio dell’autorizzazione

L’autorizzazione viene rilasciata entro 60 giorni dalla presentazione della richiesta, corredata dall’intera documentazione. 

 

Provvedimento finale:

Autorizzazione di pubblico spettacolo con Determinazione Dirigenziale o Diniego

 

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale:

- ricorso al TAR entro 60 giorni;

- ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto