Commissione Consultiva di Toponomastica di Roma Capitale

Descrizione del servizio

La Commissione Consultiva di Toponomastica di Roma Capitale è stata istituita nel 1908 e nel corso di questi oltre cento anni ha subito varie modifiche nella composizione, ma mai nello scopo e nelle prerogative.

Nasce per valutare, per esprimere un parere non vincolante all’Amministrazione in merito ai nomi di personaggi cui intitolare le strade di Roma, avanzando proposte o esaminando le richieste che, di volta in volta, vengono inoltrate da cittadini, enti, associazioni, istituzioni o amministratori.

La Commissione Consultiva di Toponomastica è composta di dieci membri, studiosi di varie discipline, nominati dalla Giunta ed è presieduta dal Sindaco o suo delegato. I componenti della Commissione non percepiscono alcun compenso, offrendo una competenza altamente qualificata a servizio della comunità, a titolo assolutamente gratuito.

Torna all'inizio del cotenuto Gestione Preferenze Cookie