Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Restituzione dei depositi cauzionali relativi ai contratti di locazione ad uso abitativo e commerciale del Patrimonio Disponibile.

Sommario
  1. Descrizione del servizio
  2. Requisiti

Descrizione del servizio

Al momento della sottoscrizione del contratto di locazione, il conduttore, a garanzia dei propri obblighi contrattuali, versa al locatore una somma pari a n. 3 mensilità di canone a titolo di deposito cauzionale.

La cauzione verrà restituita al conduttore all’atto di rilascio o acquisto dell’immobile, salvo il diritto del locatore di trattenerla, in tutto o in parte, per il ripristino dello stato dei luoghi ovvero per spese, danni, interessi, oneri accessori e canoni ancora dovuti.

A seguito dell’istanza della parte legittimata, viene avviato il procedimento istruttorio volto all’accertamento delle condizioni e dei requisiti necessari al riconoscimento in capo al richiedente del diritto alla restituzione del deposito cauzionale.

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni

Successivo
Requisiti

Torna all'inizio del cotenuto