Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Bollino BLU caldaie

Roma, 07 febbraio 2017 Si allega l'Avviso per  il controllo di Manutenzione degli impianti termici - impianti potenzialmente pericolosi (periodo di assenza del Concessionario preposto alle ispezioni)

 

Roma, 10 marzo 2016 - Si allega l'avviso pubblicato all'Albo Pretorio inerente il Servizio di verifica e controllo degli impianti termici presenti nel territorio di Roma Capitale, a parziale modifica ed integrazione di quanto pubblicato in data 15 gennaio 2016:

 

Premesso che, in data 31/12/2015 è giunto a scadenza l’affidamento in concessione alla A.T.I. SEA Con.Te del servizio di verifica e controllo degli impianti termici presenti nel territorio di Roma Capitale si formula il presente  AVVISO:
1) L’invio dei rapporti di controllo tecnico è sospeso fino a nuova determinazione di quest’Amministrazione. L’attività di ricezione dei rapporti suddetti riprenderà da parte del nuovo concessionario.
2) L’attività svolta dai manutentori nei confronti dei proprietari degli impianti termici dovrà essere nel frattempo effettuata regolarmente.
3) L’acquisto dei bollini è sospeso dal 01/01/2016 e riprenderà con la nuova concessione.
4) Per quegli utenti per i quali era previsto il rilascio del bollino blu in coincidenza con l’intervento di manutenzione si specifica che:
- I manutentori che dispongono ancora di bollini della Con.Te. dovranno redigere i rapporti di controllo tecnico e conservarli sino all’affidamento del servizio al nuovo concessionario, al quale dovranno inoltrarli entro 60 giorni dall’affidamento;
- I manutentori che non dispongono più di bollini dovranno invece eseguire la sola manutenzione annuale prevista.
Dal momento dell’affidamento del servizio al nuovo concessionario, potranno acquistare i bollini dal nuovo concessionario e riprendere la normale attività di controllo fumi.
Anche per gli utenti per i quali era previsto il rilascio del bollino blu in coincidenza con il suddetto intervento di manutenzione, i manutentori dovranno eseguire il controllo dei fumi in occasione del primo intervento manutentivo utile applicando sullo stesso i bollini emessi dalla nuova concessionaria.
5) Si precisa che il futuro aggiudicatario riconoscerà i bollini blu venduti dalla CON. TE. nell’anno 2015.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto