Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Sportello Unico Attività Ricettive - S.U.A.R.

 

Avviso all’utenza

Chiusura sportelli al pubblico 

 

Alla luce della recente normativa riguardante le procedure rivolte al contenimento della diffusione del COVID-19 su tutto il territorio italiano, si dispone la chiusura al pubblico dell’URP e dello Sportello Unico Attività Ricettive.

 

L’Utenza potrà acquisire informazioni, sui servizi erogati, utilizzando il sito internet istituzionale www.comune.roma.it

oppure

tramite l’Ufficio Relazioni con il Pubblico,

all’indirizzo email: urp.turismoformazionelavoro@comune.roma.it e

nei giorni lun., mart., mer., gio. e ven., dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e mar. e gio. dalle 14:30 alle 16:30 attraverso il seguente numero di cellulare 351 584 2726. Trattandosi di linea unica da cellulare privato offerto dall'operatrice URP Elena Ingino, nel rispetto degli orari sopra indicati, gli utenti, in caso di non risposta o numero occupato, possono lasciare un messaggio via whatsapp e saranno ricontatti entro 48 ore; in alternativa possono mandare una mail con il proprio numero telefonico per essere ricontattati.

"Si avvisano i cittadini che, a seguito dell'adozione del Decreto Legge n.18 del 17.03.2020 a sostegno dell'emergenza sanitaria COVID 19, i termini di scadenza degli atti amministrativi sono stati modificati come segue:

PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI: I procedimenti amministrativi pendenti alla data del 22.02.2020 sono sospesi di diritto dal 23.02.2020 al 15.04.2020 e continueranno a decorrere dal 16.04.2020.

L’art. 37 del decreto legge 8 aprile 2020 n. 23 proroga al 15 maggio 2020 la sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi e disciplinari, disponendo che: “Il termine del 15 aprile 2020 previsto dai commi 1 e 5 dell'articolo 103 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, è prorogato al 15 maggio 2020”

Si assicura comunque che sarà adottata ogni misura organizzativa idonea ad assicurare la ragionevole durata e la celere conclusione del procedimento." 

oppure

Le richieste al S.U.A.R.potranno essere inoltrate a mezzo PEC all’indirizzo: protocollo.turismoformazionelavoro@pec.comune.roma.it;
o inviando una mail a: 
antonella.gibilisco@comune.roma.it, per le attività Ricettive Alberghiere (Alberghi, Residence, Dipendenze alberghiere) ed Extralberghiere di Ostelli per la gioventù, Hostel, Case per ferie, Affittacamere;
roberto.tomassini@comune.roma.it, per le case vacanze in forma imprenditoriale;
cecilia.parentini@comune.roma.it, per le locazioni turistiche;
raffaella.musselli@comune.roma.it, per le problematiche connesse alle sanzioni amministrative nei confronti delle attività ricettive.

 

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto