Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Centri Diurni Anziani Fragili - Info aggiuntive

Attualmente organizzato e gestito secondo quanto previsto dalla Delibera di Giunta Capitolina n. 355 del 21/12/2012 e successiva modifica con D.G.C. n. 191/2015,  il servizio, a carattere semiresidenziale, si rivolge alle persone anziane, donne dai 60 anni e uomini dai 65, e si svolge presso sedi e strutture adeguate messe a disposizione dall’Organismo o dal Municipio. Si configura come luogo di accoglienza, tutela e assistenza alle persone anziane che presentino ridotte capacità di autonomia e/o con problemi di parziale autosufficienza, dovuti alla compresenza di alcune patologie che comportano l’alterazione delle capacità motorie, il decadimento cognitivo o forme depressive, ovvero fragilità socio-ambientale.

Il Centro ha come obiettivi:

- evitare o ritardare l’istituzionalizzazione dell’anziano attraverso il mantenimento delle capacità residue dell’anziano, favorendone il recupero psico-fisico tramite la partecipazione ad attività ricreative, culturali ed aggregative.

- offrire un sostegno concreto alle famiglie nella gestione del proprio congiunto. 

Attualmente nel Municipio Roma I Centro sono presenti tre Centri Diurni Anziani Fragili che ospitano complessivamente 54 utenti. Le figure professionali previste sono l’operatore sociale e l’educatore.

Torna all'inizio del cotenuto