Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Informazioni utili sulle contravvenzioni ("Contravvenzioni” è di uso comune - Nel linguaggio giuridico è “Sanzione Amministrativa Pecuniaria")

Come leggere una cartella di pagamento

NON TUTTE LE CARTELLE ESATTORIALI SI RIFERISCONO A SANZIONI AMMINISTRATIVE ACCERTATE DALLA POLIZIA LOCALE

DI ROMA CAPITALE O DAGLI AUSILIARI DEL TRAFFICO DI ROMA

 

Nella cartella di pagamento troviamo tutte le informazioni che ci permettono di capire:

 

  • la data e il luogo in cui è stata commessa la violazione;
  • la targa del mezzo sanzionato se l’infrazione è stata commessa con un veicolo a motore;
  • l’organo che ha accertato la violazione redigendo il verbale (identificato dal codice tributo). 

Nello specifico:

1 - nella pagina “Dettaglio degli addebiti” della cartella di pagamento è specificato l’ente creditore (Roma Capitale), il numero di verbale a cui si riferisce la sanzione pecuniaria, la data e il luogo in cui si è commessa l’infrazione, la norma violata e la targa dell’automezzo sanzionato.

N.B.: quest’ultimo dato potrebbe non essere presente; per esempio nel caso di ordinanza ingiuntiva del Prefetto o di Determinazioni Dirigenziali Ingiuntive;

 

2 - i codici che identificano l’organo che ha accertato la violazione si trovano nella pagina  “Dati identificativi della cartella” e sono per:

- Polizia Locale di Roma Capitale: 5060 - 5061  e 1L42 (per il pagamento effettuato oltre i termini di legge);


- Ausiliari: 5242 – 5243 e  1L43 (per il pagamento effettuato oltre i termini di legge).

 

3 - La data di notifica del verbale, normalmente, non è presente in cartella.

(Solo nel caso di contestazione immediata, la data presente sulla cartella di pagamento corrisponde alla data di notifica del verbale. Tale caso si verifica quando l’agente accertatore ha fermato il veicolo al momento dell’infrazione ed ha proceduto ad elevare il verbale al trasgressore-proprietario del mezzo).

 

 ATTENZIONE: i codici 5242 e 5243 identificano anche le sanzioni amministrative pecuniarie accertate nei comuni della provincia di Roma, quindi in territori di enti diversi da Roma Capitale. Pertanto si chiede di verificare sempre l’Ente di emissione nella pagina “Dettaglio degli addebiti”.

 

 

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto