Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Villa Balestra - Municipio II

Ingresso: Via Bartolomeo Ammannati


Municipio II - superficie 15.000 mq


L’attuale giardino pubblico di Villa Balestra, da cui si gode una bellissima vista su Roma ed in particolare sul Parco di Monte Mario, è quello che resta di una splendida villa cinquecentesca adagiata sulla sommità dei Monti Parioli, al di sopra del tratto iniziale di viale Tiziano.
Acquistata dal Cavaliere Giuseppe Balestra nel 1880, fu smembrata a partire dal 1910 e divenne proprietà del Comune di Roma nel 1939. A testimonianza dell’eleganza originaria restano oggi una scala a chiocciola e una fontana con lo stemma giuliano risalenti all’epoca settecentesca.
Attualmente la villa ha una forma ellittica ed è costituita da un’ampia spianata, abbellita con zone a prato e vialetti in ghiaia, dove svettano alti pini marittimi e cipressi. In fondo al giardino, a destra dell’entrata, è presente un punto ristoro ed un’area giochi per bambini; a sinistra, dopo il cancello d’ingresso, è disponibile un’area ludica per cani.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto