Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Villa Gordiani - Municipio V

Ingresso: via Prenestina, via Romiti, via Rovigno d’Istria, via della Venezia Giulia


Municipio VI - superficie 80.000 mq


Villa Gordiani è oggi un’area verde e allo stesso tempo un parco archeologico. Il complesso, che ebbe le sue origini durante l’espansione urbanistica di Roma in epoca tardo repubblicana, fu acquistato, restaurato ed ampliato dalla potente famiglia dei Gordiani, dalla quale discesero due imperatori, Gordiano I e Gordiano III. All’interno del complesso venne costruita, a metà del XIII secolo, Tor de’ Schiavi, che poggia su strutture antiche. Nel 1422, la zona divenne possedimento dei Colonna.
La sistemazione a parco, per anni rimasto in stato di abbandono, è recente. Al suo interno spiccano importanti preesistenze monumentali quali l’Aula Absidata, l’Aula Ottagonale, il Mausoleo, le Terme.
In prossimità del Mausoleo si trovano i resti di una Basilica Cristiana, con annessa catacomba, di epoca costantiniana e, lungo l’antica via consolare Prenestina, alcuni sepolcri di personalità minori.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto