Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Villa Bonelli - Municipio XI

Ingresso: via Camillo Montalcini, via Domenico Lupatelli

 

Municipio XI - Superficie: 45.000 ettari


Nel 1925 la villa (già Villa Balzani, dal nome del precedente proprietario) diventa di proprietà di Michelangelo Bonelli, a cui si devono gli ingenti lavori di ingrandimento ed abbellimento. Egli si occupò soprattutto di far bonificare la zona, all’epoca fortemente malarica, attraverso sistemi di coltivazione all’avanguardia per quel periodo. Furono piantati nel parco moltissimi alberi da frutta e vigneti, con i quali Bonelli sperimentava nuovi metodi colturali. Il suo intervento si estese anche al giardino che assunse un aspetto di parco attraverso
l’inserimento di percorsi caratterizzati da fontane e gradinate che ne valorizzarono l’aspetto. La villa, oltre all’edificio principale, originario della metà dell’Ottocento, aveva anche un’ala con una rigogliosa serra. L’intera area verde è stata acquistata dal Comune di Roma negli anni ’80 e oggi l’edificio principale, il casino nobile, restaurato nel 2004, è sede del Municipio XI.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto