Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Vendite stagionali su area pubblica

Rilascio del titolo autorizzativo al soggetto che risulti vincitore di un bando pubblico, emesso dal Municipio, per l’assegnazione dei posteggi stagionali.

Nel territorio del Municipio Roma I (ex Municipio I) non sono concedibili altre autorizzazioni-concessioni per la vendita stagionale.

 

La documentazione da allegare all'istanza è quella prevista dalla procedura concorsuale pubblica (bando pubblico emesso dal Municipio per l’assegnazione dei posteggi stagionali).


I soggetti vincitori del bando pubblico debbono presentare :
- Documento d’identità (e, per i cittadini extracomunitari, il permesso di soggiorno in corso di validità);
- Documentazione attestante il requisito professionale per la vendita delle merci rientranti nel settore alimentare;
-Domanda di autorizzazione, corredata da apposita marca da bollo di € 16,00.

 

Tempi: entro 30 giorni viene rilasciata una autorizzazione–concessione, con validità decennale

 

Costi del servizio:

Rimborso spese per diritti di istruttoria, tramite reversale con pagamento mediante:

  • assegno circolare o in contanti presso la struttura;
  • i Servizi di pagamento on line (Utenti identificati e non) e di riscossione reversali, rinvenibili nel Portale di Roma Capitale;
  • Acquisto, presso le tabaccherie autorizzate, della marca da bollo di € 16,00. 
     

Normativa di riferimento

D.Lgs. n. 114/1998 e s.m.i.; L.R. n. 33/1999 e s.m.i.;  Legge Regionale n.139/2003; D.Lgs. N.59/2010 e s.m.i.; Deliberazione Consiglio Comunale n.35/2006.

Ti potrebbe interessare anche
Torna all'inizio del cotenuto