Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Soggiorni di persone disabili: concorso alla spesa sociale

Sommario
  1. Descrizione del servizio
  2. Come partecipare

Descrizione del servizio

I Servizi territoriali delle AA.SS.LL. organizzano soggiorni di vacanza per persone disabili adulte e in età evolutiva. Roma Capitale concorre alla spesa sociale del servizio (vitto, alloggio, trasporto, assicurazione, fondo cassa) per i soli utenti.


Inoltre, per rendere omogenei gli interventi a livello cittadino, il Dipartimento Politiche Sociali provvede annualmente all’elaborazione di un disciplinare relativo ai criteri organizzativi per la realizzazione dei soggiorni, trasmettendolo a tutte le AA.SS.LL. di Roma. Tale disciplinare viene acquisito come atto di indirizzo dalle AA.SS.LL., che provvedono alla programmazione ed erogazione degli interventi con la massima autonomia di gestione.

La “Direttiva relativa a criteri e modalità di attuazione dei soggiorni previsti nel progetto riabilitativo dei soggetti con disabilità fisica, psichica, sensoriale o mista, presi in carico in regime residenziale, semiresidenziale e non residenziale”, approvata con Del. G.R. del Lazio n. 501 del 10 aprile 2001, nel disciplinare la materia ha confermato la significativa valenza di questo intervento ribadendo che i soggiorni, in qualsiasi periodo dell’anno e nelle diversificate formule sperimentate ormai da tempo, possono costituire sia un’occasione di verifica degli interventi terapeutici e/o riabilitativi attuati dai servizi nel corso dell’anno, sia una significativa possibilità per sollecitare l’utente verso un ulteriore sviluppo dell’autonomia personale, dell’acquisizione di nuove capacità adattive, del rafforzamento di quelle esistenti e del godimento pieno di esperienze piacevoli di socializzazione.

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni

Successivo
Come partecipare

Torna all'inizio del cotenuto