Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Progetti europei e tirocini formativi

Progetti Europei e Progetti Finanziati

La progettazione europea riveste un ruolo dinamico di fautore di innovazione e sviluppo locale.

In relazione alle opportunità di finanziamento offerte dalla programmazione comunitaria, come da quella regionale, ma anche in sinergia con altri soggetti istituzionali locali e nazionali, gli uffici progettano, in collaborazione con partenariato tecnico e territoriale, interventi per incidere sulla competitività delle imprese, sull’emersione della capacità innovativa presente nel tessuto locale, sull’utilizzo a fini produttivi dei risultati della ricerca.

 

L’Ufficio Iniziative "Europa 2020", "Agenzia Europe-Chantier" e "Promozione della cittadinanza ed intercultura", con il sostegno finanziario del “Programma Comunitario Leonardo da Vinci“ e con la collaborazione della rete europea XARXA e dell’Associazione francese Crysalis, sostiene la mobilità europea, individuale e di gruppo di studenti, giovani ed insegnanti.

In particolare promuove:

- l’organizzazione di tirocini professionalizzanti, individuali e di gruppo, presso organismi europei, e la formazione linguistica degli studenti e dei giovani diplomati e laureati, in partenza per l’Europa;
- scambi di esperienze, e partecipazione ai programmi europei per favorire l’aggiornamento e la scambio di buone pratiche, rivolti ai formatori della formazione professionale ed agli insegnanti.


L’Ufficio cura la preparazione dei tirocini e le condizioni di accoglienza nella città che ospiterà i giovani attraverso i servizi di:
- orientamento alla mobilità europea
- stipula della convenzione di tirocinio
- monitoraggio del tirocinio
- valutazione e certificazione
- rilascio dell’EUROPASS MOBILITA’, certificato che consente di documentare le competenze e le abilità acquisite.


L’Ufficio Europe-Chantier promuove l’organizzazione di tirocini di gruppo, anche detti “cantieri”, per favorire il senso di appartenenza all’Europa, e per integrare la dimensione europea nei programmi scolastici e nella formazione professionale.

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni
Torna all'inizio del cotenuto