Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Impianti per la distribuzione di carburanti su area privata

Descrizione del servizio

Il Commissario Straordinario, con i poteri del Consiglio Comunale, ha approvato con Deliberazione n. 26 del 17 marzo 2008 il “Piano Carburanti del Comune di Roma. Regolamento degli impianti stradali di rifornimento energetico nel Comune Di Roma”. L’Amministrazione capitolina intende infatti promuovere, di concerto con la esigenza di natura urbanistica ed ambientale e tenute presenti le norme in materia di viabilità, l’ammodernamento e l’efficienza complessiva della rete comunale della distribuzione dei carburanti per autotrazione, al fine di favorire l’incremento quantitativo e qualitativo degli standard e delle tipologie di impianti nonché dei servizi resi all’utenza, così da caratterizzare e diversificare i nuovi impianti come moderni complessi commerciali in grado di offrire, in relazione all’utenza servita ed alla localizzazione degli stessi, la vendita di tutti i tipi di carburante unitamente alla presenza di attività commerciali integrative a servizio dell’automobile e dell’utente automobilista.

 

Ti potrebbe interessare anche
Link esterni
Torna all'inizio del cotenuto