Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Residenze psichiatriche - Compartecipazione alla spesa sociale della retta di ricovero

Descrizione del servizio

Gli utenti psichiatrici in carico ai Dipartimenti di Salute Mentale (DSM) e con un indicatore ISEE Socio Sanitario Residenze non superiore a € 20.000,00 possono richiedere a Roma Capitale la compartecipazione alla spesa sociale per la retta di ricovero in strutture residenziali che erogano prestazioni socio-riabilitative psichiatriche.

 

Le Strutture Residenziali Socio-Riabilitative (S.R.S.R.) – comprese le Strutture Psichiatriche – accreditate con il Servizio Sanitario Regionale presentano 3 livelli di assistenza:

 

  • Strutture Residenziali Socio-Riabilitative ad elevata intensità assistenziale
    (SRSR 24h)
  • Strutture Residenziali Socio-Riabilitative a media intensità assistenziale (SRSR 12h)
  • Strutture Residenziali Socio-Riabilitative a bassa intensità assistenziale (SRSR fascia oraria)

 

La quota di compartecipazione alla spesa sociale a carico dell’Utente/Amministrazione capitolina, dal 2018, è pari al 60% della tariffa giornaliera vigente.

 

Per gli utenti con ISEE fino a € 13.000:

la quota sociale è totalmente a carico di Roma Capitale fatta eccezione per l’eventuale indennità di accompagno che sarà corrisposta dall’utente alla struttura.

 

Per gli utenti con ISEE di importo compreso tra € 13.000 e € 20.000:

Roma Capitale procede al calcolo del coefficiente di compartecipazione dell’utente alla retta giornaliera, considerando percentualmente e progressivamente la differenza tra ISEE presentato ed il tetto di € 20.000.

 

L’importo dell’indennità di accompagnamento non rileva ai fini della determinazione del coefficiente di compartecipazione, ma va versato interamente alla struttura residenziale se percepito dall’utente.

 

Il Municipio provvede alla determinazione della quota di compartecipazione a carico dell’utente e di quella corrispondente a carico di Roma Capitale. Inoltre, rilascia l’attestazione relativa alle suddette quote all’utente e alla struttura interessata.

Il Dipartimento Politiche Sociali emette la successiva Determinazione Dirigenziale di impegno fondi e di liquidazione della spesa alla Struttura interessata, in base al trasferimento regionale dei fondi.

 

Torna all'inizio del cotenuto