Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Certificati Online - Lettura del timbro digitale e verifica della validità

In questa pagina è possibile scaricare il software gratuito che consente di leggere il TIMBRO DIGITALE e di verificare la validità dei documenti emessi on-line.
 

installa il software HONOS SPViewer  per la verifica e decodifica
 

Manuale di utilizzo italiano (pdf) 

Manuale di utilizzo inglese (pdf) 

 

Procedura per i certificati emessi prima del 27 novembre 2019

 

Il software Decoder2DPlus permette di acquisire in tempo reale l'immagine del timbro digitale e attestare la validità della firma elettronica. Sarà sufficiente installare il programma sul proprio PC e inserire il certificato nello scanner: il programma guiderà l'utente nella procedura di verifica.

Il programma Decoder2DPlus ha due modalità di acquisizione del timbro apposto sul certificato:

- Attraverso scanner
- Attraverso operazione di copia e incolla del timbro su decoder

Acquisizione attraverso scanner
Per acquisire il timbro è sufficiente inserire dentro lo scanner il foglio in cui è apposto il timbro, avviare il decoder e cliccare sul tasto 'Autoscan'. Il decoder automaticamente procederà con la scansione e decodificherà il timbro, fornendo all'utente il riepilogo dei dati contenuti nel certificato, i dati del firmatario del certificato e della Certification Authority che fornisce garanzia di autenticità.

Acquisizione attraverso copia e incolla
Con il metodo copia e incolla è sufficiente copiare il timbro dal file pdf (cliccare sul timbro per evidenziarlo), aprire il decoder e cliccare sul tasto 'Carica da appunti' (load from clipboard). Il decoder procederà con la scansione e decodificherà il timbro.

Nota bene: Se il pc non è collegato allo scanner i pulsanti del decoder per la scannerizzazione e decodifica del documento non saranno abilitati.

Scarica il software Decoder 2D-Plus 

Manuale di utilizzo (pdf)

 

Data aggiornamento 29/11/2019

Contenuti correlati
Torna all'inizio del cotenuto