Segnala

BETA
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Portale Beta 

Presentata la XXV Maratona Internazionale di Roma


Tematica: Sport

7.4.2019

 

Maratona di Roma, edizione numero venticinque. La competizione, iscritta nel gotha internazionale di settore (il circuito IAAF Silver Label Road Race) oltre che nel calendario FIDAL col marchio Gold, si corre il 7 aprile 2019. Organizzata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera su invito e con il patrocinio di Roma Capitale, è stata presentata in Campidoglio dalla sindaca Virginia Raggi con Marcello De Vito (presidente Assemblea capitolina), Daniele Frongia (assessore allo Sport, alle Politiche Giovanili e ai Grandi Eventi), Fabio Martelli (presidente Fidal Lazio e coordinatore della Maratona) e Angelo Diario (presidente Commissione capitolina Sport).

 

Come sempre lo start sarà alle 8.30 su via dei Fori Imperiali al cospetto del Colosseo, dove pure è fissato l’arrivo. Alla competitiva di 42,195 chilometri è abbinata la Stracittadina non competitiva di 5 chilometri: un’occasione unica, per cittadini e turisti, di vivere il centro storico di Roma partecipando a un grande evento internazionale.

 

Dall'apertura delle iscrizioni, avvenuta l'8 ottobre scorso, sono arrivate oltre 2.000 richieste di partecipazione, di cui 800 provenienti da 26 nazioni estere. I percorsi (della competizione maggiore e della Stracittadina), già definiti, saranno a breve certificati e definitivamente approvati. Gli organizzatori li definiscono più scorrevoli. Inalterato il fascino indiscusso della gara romana, grazie ai lunghi tratti in centro storico e al Colosseo grande protagonista, con la partenza da via dei Fori Imperiali (tra largo Corrado Ricci e via di San Pietro in Carcere) e l’arrivo sempre sulla via imperiale arrivando da via di San Gregorio. I runner correranno con l'Arco di Costantino a far da scenografia, per poi compiere l’ultimo giro su via dei Fori girando intorno all’Anfiteatro Flavio.

 

Per la prima volta la gara sfilerà, per tre chilometri nella parte iniziale, sul rettilineo di via Cristoforo Colombo proseguendo poi su via Ostiense e sul Lungotevere. Al 18° chilometro si passerà su via della Conciliazione fino a sfiorare San Pietro, per poi immergersi nel quartiere Prati e tornare sul Lungotevere, eliminando il tratto Acquacetosa-Moschea. Dal 34° chilometro e fino al traguardo la parte più emozionante del percorso, ovvero il centro storico della Città Eterna, quello che rende il percorso della Maratona Internazionale di Roma unico al mondo. Quello del 2019 sarà insomma un percorso veloce, con molti rettilinei e pochissimi saliscendi. Il tempo limite di 7 ore garantirà a tutti di portare a termine la gara.

 

La Stracittadina partirà sempre da via dei Fori Imperiali, qualche minuto dopo la Maratona. L’itinerario si snoda nel cuore della Roma imperiale e arriva dentro al Circo Massimo, sede della festa finale.

 

Denso, come da tradizione, il programma di iniziative speciali e di solidarietà: un charity program per raccogliere fondi in favore delle onlus, la RunCorporate (autentica “corsa nella corsa”, segnatamente all'interno della Stracittadina) per imprese che potranno dal loro canto contribuire ai progetti delle medesime onlus. Per i partecipanti alla Maratona, la possibilità di allenarsi gratis nei centri sportivi comunali e con gli allenatori Fidal Lazio. E ancora: partnership con altri grandi eventi sportivi romani (“pacchetto” di iscrizioni agevolate a Maratona di aprile, Rome Half Marathon Pacis il 22/9/2019 e Granfondo Campagnolo 1l 13/10/19). E infine l’iscrizione gratuita alla Maratona Internazionale per i “senatori”, il ristretto numero di maratoneti che hanno portato a termine tutte le ventiquattro precedenti edizioni.

 

“Siamo orgogliosi di poter presentare l’edizione 2019 della Maratona Internazionale di Roma”, ha detto la sindaca Virginia Raggi. “Avrà un percorso del tutto innovativo, passando per la prima volta lungo la via Cristoforo Colombo per poi addentrarsi nel centro storico e concludersi là dove inizia: in via dei Fori Imperiali con il Colosseo a fare da cornice. Un percorso ricco di storia e di fascino, così come vuole essere la manifestazione: un’unione di persone accomunate dalla passione per lo sport e dall’amore per la nostra splendida città. Vi aspettiamo numerosi per percorrere insieme le strade della Capitale e passare una mattinata di divertimento e di pratica sportiva”.

 

Leggi anche le dichiarazioni del presidente Fidal Alfio Giomi, dell’assessore Daniele Frongia e del coordinatore della Maratona, Fabio Martelli.

 

Tutto sull’edizione 2019 della Maratona Internazionale di Roma consultando il sito dedicato.

 

RED

 

 

Torna all'inizio del cotenuto