Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Informazioni di servizio

La sezione contiene comunicazioni su eventi e aggiornamenti relativi alla produzione dell'Ufficio di statistica, nonchè informazioni su eventi e pubblicazioni riguardanti altre strutture pubbliche, quali Istat, Città Metropolitana di Roma Capitale, ecc.

 

 Ufficio monitoraggio cause di morte

Per il ritiro dei modelli Istat D4 e D4 bis relativi alle schede di morte, è possibile rivolgersi all'ufficio preposto presso la U.O. Statistica in via della Greca 5, nei giorni di Martedi e Giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00. 

Per informazioni è possibile scrivere a: simona.sammarco@comune.roma.itmariangela.cece@comune.roma.itfrancesco.priore@comune.roma.it.

 

 

- Da: Roma Statistica

15 settembre 2021

Indice NIC Roma Agosto 2021 - Dati definitivi

Gli indici dei prezzi al consumo di Agosto 2021 sono stati elaborati tenendo conto delle limitazioni, differenziate a livello regionale, definite dalle normative nazionali e locali per contrastare la pandemia causata dal Covid-19. L’impianto dell’indagine sui prezzi al consumo, basato sull’utilizzo di una pluralità di canali per l’acquisizione dei dati, ha continuato a consentire di ridurre gli effetti negativi del più elevato numero di mancate rilevazioni sulla qualità delle misurazioni della dinamica dei prezzi al consumo. Le modalità con le quali la situazione che si è venuta determinando è stata via via affrontata sono illustrate nella Nota metodologica del comunicato stampa diffuso oggi dall’Istat nella quale viene anche ricordato che gli indici ai diversi livelli di aggregazione, sia nazionali sia locali, che hanno avuto una quota di imputazioni superiore al 50% (in termini di prezzi mancanti e/o di peso), sono segnalati mediante l’utilizzo del flag “i” (dato imputato).

Nel mese di Agosto 2021 l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) relativo a Roma Capitale è pari a 103,7 . Tale indice ha registrato una variazione tendenziale (rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) pari a +1,8% e una variazione congiunturale (rispetto al mese precedente) pari a +0,2%.

 

Per i dati di dettaglio scarica il comunicato.

 

 

- Da: Roma Statistica

11 agosto 2021

Indice NIC Roma Luglio 2021 - Dati definitivi

 

Gli indici dei prezzi al consumo di Luglio 2021 sono stati elaborati tenendo conto delle limitazioni, differenziate a livello regionale, definite dalle normative nazionali e locali per contrastare la pandemia causata dal Covid-19. L’impianto dell’indagine sui prezzi al consumo, basato sull’utilizzo di una pluralità di canali per l’acquisizione dei dati, ha continuato a consentire di ridurre gli effetti negativi del più elevato numero di mancate rilevazioni sulla qualità delle misurazioni della dinamica dei prezzi al consumo. Le modalità con le quali la situazione che si è venuta determinando è stata via via affrontata sono illustrate nella Nota metodologica del comunicato stampa diffuso oggi dall’Istat nella quale viene anche ricordato che gli indici ai diversi livelli di aggregazione, sia nazionali sia locali, che hanno avuto una quota di imputazioni superiore al 50% (in termini di prezzi mancanti e/o di peso), sono segnalati mediante l’utilizzo del flag “i” (dato imputato).

Nel mese di Luglio 2021 l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) relativo a Roma Capitale è pari a 103,5. Tale indice ha registrato una variazione tendenziale (rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) pari a +1,6% e una variazione congiunturale (rispetto al mese precedente) pari a +0,2%

 

Per i dati di dettaglio scarica il comunicato

 

 

- Da: Roma Statistica

15 luglio 2021

Indice NIC Roma Giugno 2021 - Dati definitivi

Gli indici dei prezzi al consumo di Giugno 2021 sono stati elaborati tenendo conto delle limitazioni, differenziate a livello regionale, definite dalle normative nazionali e locali per contrastare la pandemia causata dal Covid-19. L’impianto dell’indagine sui prezzi al consumo, basato sull’utilizzo di una pluralità di canali per l’acquisizione dei dati, ha continuato a consentire di ridurre gli effetti negativi del più elevato numero di mancate rilevazioni sulla qualità delle misurazioni della dinamica dei prezzi al consumo. Le modalità con le quali la situazione che si è venuta determinando è stata via via affrontata sono illustrate nella Nota metodologica del comunicato stampa diffuso oggi dall’Istat nella quale viene anche ricordato che gli indici ai diversi livelli di aggregazione, sia nazionali sia locali, che hanno avuto una quota di imputazioni superiore al 50% (in termini di prezzi mancanti e/o di peso), sono segnalati mediante l’utilizzo del flag “i” (dato imputato).

Nel mese di Giugno 2021 l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) relativo a Roma Capitale è pari a 103,3 . Tale indice ha registrato una variazione tendenziale (rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) pari a +0,9% e una variazione congiunturale (rispetto al mese precedente) pari a +0,1%.

Per i dati di dettaglio scarica il comunicato

 

 

 

- Da: Roma Statistica

30 giugno 2021

Bollettino Statistico - Giugno 2021

È disponibile on line, nella macro area “Dati e statistiche” sezione,  "Bollettino Statistico" il  N. 1 Aprile - Giugno 2021

Il Bollettino Statistico è il  nuovo strumento di diffusione dell’informazione statistica che nasce nel 2021 in un’ottica di ottimizzazione della fruibilità del patrimonio informativo di Roma Capitale.

Nello specifico, si tratta di una pubblicazione trimestrale con caratteristiche di trasversalità (in quanto realizzato in ottica multi-tematica), tempestività ed immediatezza (in quanto focalizzato sugli aspetti più rilevanti dei fenomeni analizzati).

Oltre alle sezioni tematiche ed alla sintesi numerica è presente un'appendice di dettaglio. Per tutte le richieste di approfondimento è inoltre a disposizione l’indirizzo e-mail ufficio.statistica@comune.roma.it

 

 

- Da: Roma Statistica

15 giugno 2021

Indice NIC Roma Maggio 2021 - Dati definitivi

Gli indici dei prezzi al consumo di Maggio 2021 sono stati elaborati tenendo conto delle limitazioni, differenziate a livello regionale, definite dalle normative nazionali e locali per contrastare la pandemia causata dal Covid-19.
L’impianto dell’indagine sui prezzi al consumo, basato sull’utilizzo di una pluralità di canali per l’acquisizione dei dati, ha continuato a consentire di ridurre gli effetti negativi del più elevato numero di mancate rilevazioni sulla qualità delle misurazioni della dinamica dei prezzi al consumo. Le modalità con le quali la situazione che si è venuta determinando è stata via via affrontata sono illustrate nella Nota metodologica del comunicato stampa diffuso oggi dall’Istat nella quale viene anche ricordato che gli indici ai diversi livelli di aggregazione, sia nazionali sia locali, che hanno avuto una quota di imputazioni superiore al 50% (in termini di prezzi mancanti e/o di peso), sono segnalati mediante l’utilizzo del flag “i” (dato imputato).

Nel mese di Maggio 2021  l’indice  dei  prezzi  al  consumo   per   l’intera  collettività (NIC)   relativo  a  Roma  Capitale è pari a 103,2.  Tale indice ha registrato una  variazione tendenziale (rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) pari a +0,4% e una  variazione congiunturale  (rispetto al mese precedente) pari a -0,1%

 

Per i dati di dettaglio scarica il comunicato

 

1  2  3  4  5  >    >> 
Torna all'inizio del cotenuto