Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

La Sindaca Informa

sindaca informa new

Numero 137 - 7 dicembre 2019

 

 

LA SINDACA INFORMA 7 DICEMBRE 2019

 

 

 

A ROMA GLI EUROPEI DI NUOTO 2022

Roma ospiterà nel 2022 la 35esima edizione dei Campionati Europei di nuoto. È una gran bella notizia per la città e l’Italia. Roma ancora una volta vince e si conferma protagonista internazionale dello sport. I campionati europei torneranno in Italia dopo l’edizione del 1983. Ad agosto 2022 arriveranno nella Città Eterna 1.500 atleti da tutta Europa per sfidarsi in appassionanti competizioni. Sarà un evento unico per la città e per gli appassionati di nuoto, ma anche un’occasione per rigenerare e valorizzare le strutture sportive già esistenti che resteranno poi a disposizione dei cittadini.

 

 

SPELACCHIO TORNA A PIAZZA VENEZIA

È tutto pronto per il ritorno di Spelacchio in Piazza Venezia. Come da tradizione, domani alle 19, è in programma la cerimonia di accensione delle luci dell’albero di Natale di Roma. Sarà illuminato con 80mila luci led e decorato con 1.000 addobbi tra sfere e cristalli di neve. Prevista anche quest’anno un’area interaction per famiglie e bambini ispirata al primo film di animazione di Netflix, Klaus, dove sarà possibile scattare foto e selfie in compagnia di Jesper e Klaus. Ci sarà inoltre la possibilità di inviare le tradizionali letterine attraverso un ufficio postale interattivo realizzato completamente a misura di bambino. L’allestimento anche quest’anno è a costo zero per i cittadini romani, grazie allo sponsor Netflix e alla sponsorizzazione tecnica di IGPDecaux.

 

 

REINVENTIAMO ROMA

Con ReinvenTIAMO Roma rinasceranno 5 luoghi abbandonati della nostra città: l'Istituto Vertunni nel Municipio V, Ex Filanda nel Municipio VII, Ex Mercato di Torre Spaccata nel Municipio VI, Mira Lanza nel Municipio XI, e le aree della Stazione Tuscolana nel Municipio VII. Entra nel vivo la partecipazione di Roma al bando internazionale “Reinventing Cities” avviato dalla C40 Cities Climate Leadership Group per città più sostenibili e resilienti. Nove città di tutto il mondo partecipano alla seconda edizione del concorso che punta a un nuovo approccio di sviluppo con progetti innovativi a zero emissioni di carbonio. È una sfida importante non solo per Roma ma per tutte le città che hanno voglia di attuare azioni concrete agendo sui cambiamenti climatici a tutela e salvaguardia dell’ambiente e allo stesso tempo migliorare la vita dei cittadini restituendo loro spazi abbandonati, riqualificandoli. Un’occasione per puntare sulla rigenerazione urbana, migliorando sempre di più la città grazie a progetti innovativi unici.

 

 

NUOVI MERCATI NEI MUNICIPI IV E VIII

I mercati rionali sono veri e propri spazi vitali, il cuore pulsante dei quartieri, punti di riferimento per chi abita il territorio. Stiamo portando avanti un ambizioso progetto per recuperare quelli già esistenti e progettare nuove realtà. Stiamo lavorando su tutte le periferie per rilanciarli non solo per i commercianti ma anche per i cittadini, con investimenti importanti. Nei giorni scorsi abbiamo inaugurato il mercato rionale del quartiere Casal Monastero, nel IV Municipio. I cittadini lo attendevano da venti anni, ora è realtà. Nello stesso Municipio, inoltre, sono in corso i lavori di rifacimento del mercato di San Basilio, che verrà restituito alla collettività con servizi rinnovati e di maggiore qualità. Nel Municipio VIII, invece, è stato aperto finalmente al pubblico il mercato di via Rosa Guarnieri Carducci. Dopo una lunga vicenda, siamo riusciti a far arrivare i fondi al Municipio, che ha affidato i lavori. Con questi investimenti è nato quindi un nuovo mercato, sicuro e decoroso, dove si sono trasferiti gli operatori che prima occupavano gli ex mercati su strada di via Rosa Raimondi Garibaldi e di via Odescalchi.

 

 

ILLUMINAZIONE CASAL BRUCIATO

Questa settimana abbiamo illuminato Piazza Balsamo Crivelli, a Casal Bruciato, nel Municipio IV. Una piazza in periferia di Roma, inaugurata tanti e tanti anni fa e che all’epoca fu dotata di un impianto di illuminazione precario. Abbiamo dato nuova luce a questo luogo per farlo tornare a essere pienamente vivibile e fruibile da tutti. L’abbiamo restituito ai cittadini rendendolo più sicuro e decoroso. Di recente, sempre nel IV Municipio, abbiamo illuminato il parco Baden Powell. Anche in quel caso, si trattava di un intervento che i residenti attendevano da anni. Un ringraziamento alla presidente di Municipio Roberta Della Casa e alla sua squadra per il lavoro svolto.

 

 

UN NUOVO CENTRO SPORTIVO NEL MUNICIPIO II

Nel corso di un’assemblea pubblica che si è tenuta in settimana, abbiamo presentato ai cittadini il progetto di un nuovo impianto sportivo. Sorgerà in via Como, vicino Piazza Bologna e il Policlinico Umberto I. Dopo 15 anni, gli abitanti del Municipio II avranno un nuovo centro sportivo con una piscina scoperta, 4 campi da tennis, spogliatoi, un’area verde, un playground e un museo. Abbiamo ascoltato i cittadini e reso possibile un progetto attraverso la semplificazione dell’iter amministrativo. Si tratta di un risultato importante, frutto di un lavoro di squadra, reso possibile grazie alla tenacia dei cittadini e al lavoro di dipartimenti e uffici.

 

 

RIQUALIFICAZIONE EX CASERMA DI VIA GUIDO RENI

Nel quartiere Flaminio riqualificheremo l'ex Caserma di via Guido Reni creando nuovi spazi pubblici, una biblioteca e un centro civico di quartiere, housing sociale e uno spazio dedicato alla diffusione della cultura scientifica. Migliorare e rigenerare i luoghi della nostra città significa attivare un percorso condiviso che deve avere alla base due punti fondamentali: il coinvolgimento del territorio e la garanzia della qualità architettonica del progetto che verrà poi realizzato. Due elementi che saranno centrali anche nel progetto di riqualificazione dell’ex Caserma di via Guido Reni. Un intervento che andrà a inserirsi in un contesto culturalmente vivo, grazie a un percorso che coinvolgerà cittadini, università e comunità scientifica.

 

 

ALLA FORMULA E DI ROMA IL BEST EVENT AWARD 2019

La Formula E di Roma continua a riscuotere successi. L’E-Prix dello scorso aprile, ospitato all’Eur nell’unica tappa italiana, si è aggiudicato il “Best Event Award” ed è stato riconosciuto come evento sportivo dell’anno 2019. Prima di questo premio, erano già stati i numeri a decretare il grande successo dell’iniziativa: 27mila le persone lungo il percorso, 37,2 milioni gli spettatori sintonizzati con la Capitale da tutto il mondo e oltre 62 milioni di euro l’impatto economico. L’E-Prix rispecchia la nostra visione di città: sostenibile, all’avanguardia e rispettosa dell’ambiente. E anche nel 2020 siamo pronti a ospitare, per il terzo anno consecutivo, la tappa italiana della Formula E. L’appuntamento è per il 4 aprile. I biglietti sono già in vendita.

 

 

IN CAMPIDOGLIO ‘NAKED. LA DISABILITÀ SENZA AGGETTIVI’

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con disabilità, abbiamo inaugurato in Campidoglio la mostra “Naked. La disabilità senza aggettivi”, firmata da Oliviero Toscani e promossa dal Comitato Italiano Paralimpico. Le fotografie di Oliviero Toscani raffigurano 12 atleti disabili, che rappresentano l’eccellenza sportiva paralimpica del nostro Paese, e resteranno esposte in Piazza del Campidoglio fino al 19 dicembre. Sono 12 atleti che hanno scelto lo sport come mezzo attraverso cui esprimere loro stessi e il loro talento. Con coraggio e determinazione si sono mostrati senza filtri, “senza aggettivi”, con i loro sguardi e le loro imperfezioni, con i loro corpi e le caratteristiche che li rendono unici. Si sono messi in posa davanti all’obiettivo per abbattere ogni barriera culturale e fisica. Questa Amministrazione ha lo stesso scopo: lavorare affinché Roma diventi una città sempre più inclusiva e accessibile, tanto dal punto di vista architettonico quanto da quello culturale.

 

 

#STRADENUOVE

#StradeNuove va avanti con via Trionfale, nel tratto tra via Pier Paolo Pasolini e il cavalcavia di Casal del Marmo, nel quadrante nord-ovest della città. Il lavoro costante di manutenzione sulle principali arterie di traffico di Roma consente di ripristinare le condizioni di sicurezza per coloro che ogni giorno le percorrono. In via della Storta, intervento per riqualificare l’asfalto nel tratto da via Nicola Cappelli in direzione di via di Boccea. Al termine dei lavori sarà effettuato un restyling della segnaletica stradale. Restituiamo così ai romani più sicurezza: negli ultimi due anni abbiamo realizzato più di 1 milione di metri quadri di nuovo manto stradale. E i lavori stanno andando avanti con una programmazione che viene fatta per agire in modo capillare e uniforme su tutto il territorio della città.  

 

 

1 MLN DI EURO PER PULIRE TOMBINI E CADITOIE

Abbiamo stanziato un milione di euro per pulire tombini e caditoie. Si tratta di risorse che verranno utilizzate per nuovi interventi che si aggiungeranno a quelli già in corso. Negli ultimi 3 mesi ne sono stati eseguiti più di 2.000 per le strade della città. Siamo riusciti a individuare le aree critiche grazie ad un tavolo tecnico con Protezione Civile e Ama. I nuovi interventi proseguiranno fino all’estate del prossimo anno. Le verifiche eseguite ogni giorno dai nostri tecnici del Simu consentono anche di identificare le caditoie danneggiate dalle radici degli alberi o da lavori effettuati dai sottoservizi.

 

 

PROSEGUONO I LAVORI IN VIA MARMORATA

È partita la quarta fase del cantiere in via Marmorata. Si tratta di un intervento di riqualificazione che permetterà di collegare le principali corsie preferenziali del quadrante, così da migliorare e velocizzare il trasporto pubblico di questa importante zona di Roma. I lavori interessano l'area di Porta San Paolo e prevedono l'allargamento sia delle banchine tram che dei marciapiedi. Insieme alla riqualificazione delle fermate tranviarie di piazza Porta San Paolo si andrà ad aumentare anche la sicurezza dei pedoni. Una volta ultimati i cantieri, avremo un corridoio unico per il trasporto pubblico riservato che connetterà il lungotevere, la stazione Piramide della metro B, viale Aventino e via Ostiense.

 

 

PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI

Oggi e domani ultimi due giorni al Roma Convention Center La Nuvola della 18esima edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria. 550 espositori, 670 incontri tra dibattiti, talk, presentazioni di libri con tantissimi ospiti nazionali e internazionali: tutto questo è Più Libri Più Liberi. Un grande evento culturale che ogni anno porta a Roma centinaia di editori e autori, e decine di migliaia di lettori e appassionati per un grande momento di incontro, dibattito e confronto. I piccoli e medi editori sono l'ossatura del nostro sistema del libro, centinaia di imprese che danno un contributo insostituibile a quella ‘bibliodiversità’ che ci permette di essere informati, di studiare e anche di volare con la fantasia, in modo ‘più libero’.

 

 

APPUNTAMENTI

Torna la grande musica ai Musei Capitolini con il nuovo appuntamento de 'I WEEKEND DELLA MIC'. Questa sera apertura straordinaria dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso alle 23), gratuita per i possessori della MIC o pagando il biglietto 1 euro. Oltre alla possibilità di visitare gli spazi museali, si potrà assistere allo spettacolo a cura dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dal titolo “Frottole e swing. Peripezie vocali dal Rinascimento al Jazz”.

Al Museo di Roma Palazzo Braschi prosegue la mostra "Canova. Eterna Bellezza". Sarà possibile visitare e scoprire le oltre 170 opere di Canova e di alcuni artisti a lui contemporanei, molte delle quali provenienti dall'estero. L’esposizione, che resterà aperta fino al 15 marzo, ha già riscontrato un grande successo registrando oltre 55mila visitatori. Anche questo weekend apertura straordinaria serale fino alle ore 22 (chiusura biglietteria alle 21).

Nuovi eventi in programma nell’ambito della quarta stagione di Contemporaneamente Roma, manifestazione che si propone di valorizzare e promuovere la produzione culturale contemporanea in città. Diversi gli appuntamenti con la fotografia, il teatro, la street art, il cinema, la musica e la digital art (www.contemporaneamenteroma.it).

Al via da domani il Natale all’Auditorium Parco della Musica: concerti e spettacoli animeranno le sale fino al 6 gennaio. In programma tanti appuntamenti tra musica pop, rock, jazz e gospel con grandi artisti italiani e internazionali. E, come da tradizione, torna la pista di ghiaccio per pattinare a ritmo di musica (www.auditorium.com).

 

 

Archivio "La Sindaca informa"

Torna all'inizio del cotenuto