Segnala

Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Rifacciamo Baccano! Il progetto per riqualificare scuola e territorio

Tematica: Scuola - Attività progettuali

14 marzo 2019

 

Al via giovedì 21 marzo alle 9 nelle sedi dell’Istituto Comprensivo Baccano, un'iniziativa di recupero dell’identità del territorio e della scuola stessa.

 

Nei tre plessi di Labaro e Prima Porta, i genitori, in collaborazione con tutti gli insegnanti, il Municipio, Ama, Retake, il liceo artistico Statale Ripetta, l’associazione Karibù e gli alunni delle scuole dell’infanzia, della primaria e della secondaria, avviano con la Festa di primavera un progetto di riqualificazione ambientale e di sensibilizzazione artistica per dare una nuova immagine all'istituto.

 

L'iniziativa prevede la partecipazione attiva della popolazione scolastica, di genitori di culture molto varie e diverse. Ognuno in base alle proprie specializzazioni e attitudini prende parte gratuitamente alla riqualificazione dell’Istituto.

 

Tutto con il patrocinio gratuito del XV Municipio.

 

Il Baccano ha inoltre siglato un protocollo d’intesa con il Liceo Artistico Ripetta, i cui allievi e insegnanti diventano il motore culturale e artistico, nell’ambito di un intervento in alternanza scuola/lavoro per i futuri artisti. E fin dall’inizio sono state coinvolte le aziende del territorio, che hanno donato materiali e hanno contribuito fattivamente all’iniziativa.

 

Nella giornata inaugurale al plesso di via della Stazione di Prima Porta, il presidente del Municipio XV, Stefano Simonelli, l’assessore alla Scuola Pasquale Russo, l’assessore all’Ambiente Pasquale Annunziata e la dirigente Cinzia Pecoraro annunciano quindi l'avvio dei lavori per la riapertura della palestrina e illustrano le linee guida e i criteri del programma.

 

In contemporanea, nel plesso di via Baccano 10,  arrivano i ragazzi del liceo Statale Ripetta e i volontari di Retake, per lavorare con i piccoli alunni e raccoglierne le esigenze e i desideri: dalle loro idee le azioni per realizzare una scuola più bella.

 

Infine, nella sede centrale in via Baccano 38, dopo una breve presentazione della referente del progetto, Serenella Filardi, e dell’associazione Karibù, alla presenza delle autorità municipali e della Dirigente si avviano i lavori per un intervento di street art  per riqualificare l’ingresso con un murale pensato e realizzato dagli allievi della scuola secondaria vincitori del concorso Un murale per la mia scuola.

 

La locandina

 

RED

Torna all'inizio del cotenuto