Casa Digitale del Cittadino
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Lavoro, firmato protocollo per sicurezza cantieri

Tematica: Formazione e Lavoro

4 agosto 2022

 

Ieri Roma Capitale - insieme a Prefettura di Roma, Regione Lazio, Inail, Ispettorato del Lavoro, organizzazioni sindacali e datoriali e organismi paritetici - ha firmato il “protocollo d'intesa per la regolarità e sicurezza del lavoro nel settore delle costruzioni”.

 

Un documento, frutto di un lavoro congiunto tra tutti gli attori coinvolti, che rappresenta un patto e un impegno per contrastare, con la massima collaborazione e gli strumenti più incisivi, gli incidenti sul lavoro nei cantieri edili. Nel protocollo sono previste azioni volte al contrasto alle irregolarità nei cantieri, al controllo sull'applicazione dei contratti e soprattutto azioni di prevenzione, informazione e sensibilizzazione.

 

Un atto importante anche in considerazione della fase di sviluppo e di rilancio che sta vivendo il settore dell'edilizia, grazie anche alle numerose opportunità connesse al PNRR che consentiranno di aprire una mole davvero significativa di cantieri. Una prospettiva che, nel quadro romano, si amplia ulteriormente se si pensa alle opere connesse alla preparazione del Giubileo del 2025 e alle possibili prospettive legate alla candidatura a Expo 2030.

 

RED

 

Torna all'inizio del cotenuto