Segnala
Regione Lazio
Translate

Use Google to translate the web site.
We take no responsibility for the accuracy of the translation.

Presidente


Il Presidente dell’Assemblea Capitolina

Marcello De Vito

Romano, papà, avvocato e appassionato di politica. Candidato Sindaco di Roma per il MoVimento 5 Stelle nelle elezioni amministrative a maggio 2013, è stato eletto consigliere dell’Assemblea Capitolina e nominato capogruppo M5S.

Nella tornata elettorale del 2016 è stato nuovamente candidato, ottenendo circa 6.500 preferenze.

Attualmente ricopre l’incarico di Presidente dell’Assemblea Capitolina.

 

linea_rossad0_d0.jpg

20 GENNAIO 2021

 

campidoglio palazzo senatorioSi è svolto il primo incontro su poteri e risorse per ROMA CAPITALE 

Un clima di grande disponibilità e di unità di intenti ha caratterizzato il primo incontro, condiviso con la Sindaca Virginia Raggi e con i Presidenti dei Gruppi Capitolini di maggioranza e di opposizione, sul tema dei poteri e delle risorse per Roma Capitale. Il primo di una serie di appuntamenti, con cadenza quindicinale, che ha l'obiettivo di ridisegnare il futuro della nostra città costruendo un percorso comune.

Due gli aspetti su cui è stata focalizzata l’attenzione:

- lavorare sullo status di Roma Capitale e interloquire con Parlamento e Governo proponendo sia la creazione di una Commissione Bicamerale (al cui interno andrebbe prevista la presenza anche dei Presidenti dei Gruppi Capitolini), sia l'avvio di un confronto immediato con la Commissione Affari Istituzionali;

- individuare le priorità relative al Recovery Plan attivando un tavolo con le forze economiche e sociali del territorio che potrà avvalersi del supporto della Commissione ‘Roma Capitale’, ottimo punto di partenza per lo sviluppo di temi e proposte da presentare in Parlamento.

Sono certo che sì continuerà a lavorare nel rispetto delle idee di tutti, per fare in modo che Roma si riappropri prima possibile del rango di Capitale che merita.

linea_rossad0_d0.jpg

 

petroselli.jpg

Da Via del Tritone a Via Petroselli


Dal 31 dicembre 2020  gli uffici dei Gruppi Capitolini e delle Commissioni Capitoline sono stati trasferiti da Via del Tritone a Via Petroselli, al III piano di un immobile di proprietà di Roma Capitale, una sede a due passi dal Campidoglio e dunque decisamente più funzionale e agevole rispetto alle attività dei nostri Consiglieri.

Una scelta che permetterà all’Amministrazione un risparmio di fitto passivo di quasi 2mln. di euro e un risultato che mi rende particolarmente orgoglioso, non solo perché quei risparmi potranno essere utilizzati per fornire servizi alla città, ma anche perché l’intera operazione è stata frutto di un lavoro impegnativo in sinergia con gli uffici e con i rappresentanti delle forze politiche di maggioranza e di opposizione.

Ringrazio tutti per l’impegno dimostrato, ognuno per le proprie competenze, e per il contributo prezioso che ognuno di noi ha fornito per la realizzazione di questo importante traguardo.

Che è traguardo della città.
                                                               


linea_rossad0_d0.jpg

 

Sala delle Bandiere

Roma Capitale ha avviato una cabina di regia, coinvolgendo tutte le forze politiche, sul tema dell'emergenza COVID-19.

La cabina si svolgerà nell'ambito delle Conferenze dei Presidenti dei Gruppi Capitolini del lunedì e del venerdì, ed affronterà di volta in volta varie tematiche, con il coinvolgimento della Sindaca Virginia Raggi e della Giunta, dell'Assessore Daniele Frongia delegato ai rapporti con l'Assemblea Capitolina e degli Assessori competenti rispetto alla materia trattata.

Questo percorso è stato avviato nella Conferenza dei Presidenti dei Gruppi Capitolini del 03/04/2020, presieduta dal Presidente Marcello De Vito, con la presenza della Sindaca, dell'Assessore delegato Daniele Frongia e di tutte le forze politiche di maggioranza e di opposizione,

"Ritengo che sia stato avviato un percorso importante, virtuoso, efficace e trasparente per la gestione dell'emergenza nel comune interesse della città di Roma Capitale e dei cittadini romani", ha dichiarato il Presidente Marcello De Vito alla conclusione dei lavori.

La cabina di regia di lunedì verterà sul turismo, sul commercio e sulle attività produttive, con la presenza dell'Assessore Carlo Cafarotti.

Naturalmente in video conferenza.

 

linea_rossad0_d0.jpg

11 GIUGNO 2020

 

L’Assemblea Capitolina - grazie a una mozione approvata ieri dall’Aula - ha scelto di destinare la somma di 70mila euro, derivante dalla mancata erogazione ex lege delle quote degli straordinari ai dipendenti in smart working, quale contributo alle spese che l’Amministrazione sosterrà per il trasferimento degli Uffici dei Gruppi Capitolini da Via del Tritone a Via Petroselli. Un trasferimento che realizza un doppio obiettivo: da un lato permette una riduzione dei costi sui fitti passivi di ben 1mln. e 800mila euro e dall’altro - rispondendo al piano di razionalizzazione degli spazi proposto dal Dipartimento Patrimonio - avvicina i Consiglieri Capitolini al Campidoglio, riservando loro una sede più consona al ruolo che ricoprono.

 

Si esprime grande soddisfazione per la mozione, approvata oggi, grazie alla quale l’Assemblea Capitolina destinerà una somma di 100mila euro alle organizzazioni di volontariato della Protezione Civile di Roma Capitale. Una scelta che è stata frutto di un lavoro di grande collaborazione con l’Ufficio di Presidenza e per il quale si ringraziono sentitamente i colleghi Sara Seccia, Davide Bordoni, Francesco Figliomeni e Annalisa Bernabei. Si tratta di fondi preziosi (stanziati nel Bilancio dell’Assemblea per gli anni 2020/2022), soprattutto a seguito dell’epidemia di Covid che ha costretto tutti ad un lockdown difficile quanto inaspettato. In un quadro complesso come quello di fronte al quale la nostra città è stata costretta a confrontarsi, si riconosce con orgoglio che sono state numerose le associazioni impegnate sul territorio per il sostegno dei più fragili tra i nostri concittadini. Un particolare ringraziamento è rivolto al Generale Savarese - che con competenza e sensibilità guida il Dipartimento Sicurezza e Protezione Civile della Città - ai dipendenti del Dipartimento e a quanti hanno sentito il bisogno di adoperarsi con generosità perché nessuno rimanesse indietro.

 

Oggi l’Aula ha approvato il ‘Regolamento della Consulta cittadina permanente per i diritti delle persone con disabilità e Linee guida per la predisposizione dei Regolamenti delle Consulte municipali permanenti per i diritti delle persone con disabilità’. Un lavoro prezioso, frutto di una collaborazione costruttiva tra realtà differenti e strumento attraverso il quale l’Amministrazione intende promuovere la partecipazione di cittadini e organizzazioni allo sviluppo di attività che interpretino i bisogni dei più fragili.

 

Grazie alla mozione a firma del sottoscritto, di Sara Seccia e di Giuliano Pacetti, approvata questo pomeriggio, l’Assemblea capitolina chiede che vengano destinati 100mila euro in attività di tirocinio e inserimento per la riabilitazione e l’inclusione di detenuti impiegati in lavori di pubblica utilità. Sono fondi risparmiati dal bilancio dell'Assemblea Capitolina quest'anno.
Si tratta di un progetto che va ad incrementare il Protocollo di Intesa già in essere con il Ministero della Giustizia grazie al quale – fino ad oggi - oltre cento detenuti presso il carcere di Rebibbia e Regina Coeli sono stati operativi in tutti i Municipi della città. Senza dubbio un progetto volto a ridurre quelle distanze che impediscono il dialogo e il confronto tra la città e chi - pur vivendo dietro le sbarre - di quella comunità continua ad essere ed è parte. Un’opportunità di apertura al mondo per ricostruire un legame sociale che inevitabilmente si è spezzato, ma che per essere ricostruito non può aver bisogno solo della detenzione, ma anche e soprattutto della dignità del lavoro.

linea_rossad0_d0.jpg

10 GIUGNO 2020

 

Oggi ricorre il 96° anniversario della morte di Giacomo Matteotti e questa mattina si è svolta la sua commemorazione in Lung.re Arnaldo da Brescia, ove è eretto il monumento a lui dedicato, che ricorda il punto in cui fu rapito. Giurista, studioso attento e uomo politico di spicco pagò per aver denunciato con coraggio le iniquità del fascismo, esponendosi in prima persona per gli ideali di giustizia e libertà intorno ai quali ha impostato tutta la sua esistenza

linea_rossad0_d0.jpg

16 MARZO 2020                                                                                                                                                                                                     

   foto DE Vito      

Nel Consiglio straordinario dello scorso 13 marzo sull’emergenza per il Coronavirus, le forze politiche hanno dimostrato grande responsabilità nel concordare un indirizzo condiviso. In particolare, oltre quanto disposto in queste ultime ore dalla Sindaca e dalla Giunta Capitolina è stato richiesto:

  • il ripristino immediato delle funzioni di assistenza ospedaliera del Carlo Forlanini, Nuovo Regina Margherita, Santa Maria e San Gallicano a Trastevere e San Giacomo in Augusta;
  • l’individuazione di strutture di accoglienza per assicurare la quarantena extra-ospedaliera alle persone senza fissa dimora;
  • l’intervento delle associazioni di volontariato della Protezione Civile di Roma e della Farmacap, per assicurare l’approvvigionamento dei generi alimentari e farmaceutici ai cittadini in stato di quarantena;
  • di intervenire sul Governo Italiano per la riduzione del cuneo contributivo dei lavoratori autonomi e l’introduzione di ogni altra misura integrativa di sostegno al reddito e alla assistenza familiare, specie quella rivolta alle persone diversamente abili.    

Il Presidente Marcello De Vito esprime ancora una volta di più tutto il suo sostegno per i dipendenti di Roma Capitale e gli operatori delle aziende partecipate che ogni giorno garantiscono i servizi essenziali negli uffici comunali, nei trasporti locali, nell’igiene pubblica, nella sicurezza e ordine pubblico.

L’Assemblea Capitolina, ringrazia i cittadini per la responsabilità che stanno dimostrando in questi momenti difficili, convinta che insieme si possa tornare presto alla normalità della vita quotidiana.

 

linea_rossad0_d0.jpg

02 MARZO 2020

 

"Roma merita l’attenzione di tutto il mondo ed è fondamentale che abbia un ruolo di rilievo all’Expo universale 2020. Il mio intervento in Aula Giulio Cesare per sostenere la partecipazione della Capitale d’Italia"

https://drive.google.com/file/d/1SuRHdeRtR5wF62BjWOVPmrZcMnh2r0ec/view

 

                                                                                                        

Sedi e contatti

Via del Campidoglio, 1

0667104410 - 0667102813 - 0667106736 - 0667102291

presidenza.assembleacapitolina@comune.roma.it

 
Torna all'inizio del cotenuto